Dove mangiare alle Tremiti e a Termoli, la tappa più comoda per arrivare via mare nell'arcipelago.
Pubblicità

L’arcipelago delle Tremiti è composto da cinque piccole isole, di cui solo due sono abitate: San Nicola e San Domino (le altre sono Capraia, Cretaccio e Pianosa). Ecco dove mangiare alle Tremiti e a Termoli, la tappa più comoda per arrivare via mare alle isole anche conosciute come Diomedee, perché secondo la leggenda qui è sepolto l’eroe greco Diomede.

Termoli

Termoli

Il viaggio alle Tremiti passa inevitabilmente da Termoli. Cittadina turistica e affollata, soprattutto nella stagione estiva. Le belle spiagge protese sull’Adriatico sono una delle sue attrattive, insieme al fascinoso Borgo Antico, posizionato sul promontorio a picco sul mare e diviso dal resto della città dalle mura e dal castello svevo. Termoli è anche un porto di pesca e sull’ottima materia prima giornaliera basa la sua nota gastronomia marinara, che ha come simbolo il brodetto alla termolese, ricetta registrata registrata con atto notarile dall’Accademia della Cucina Italiana della sezione di Termoli: la preparazione, nel documento, viene definita “Brodetto di Tornola”, dal nome di un antico rione del borgo antico della città.

Brodetto di termoli

Il brodetto di Termoli

Il brodetto di Termoli ha come peculiarità l’uso di molte tipologie di pesce, circa una decina tra zanchette, seppie, triglie, sogliole, gallinelle, pannocchie, scorfani, tracine, merluzzetti, cozze, lupini e altri, secondo il periodo e quello che la pesca concede. Per questo “du’ bredette” è un piatto stagionale, caratterizzato dall’uso del pomodoro, del peperone fresco dolce e piccante e dalla cottura in tegame di terracotta.

Pubblicità
Le Delizie del Grano a Termoli
Le Delizie del Grano

Ristoranti, bar e pasticcerie a Termoli

Le Delizie del Grano

Non fatevi ingannare dall’insegna, non è una semplice panetteria e i prodotti a base di grano non sono le uniche delizie che troverete. Certo, il pane c’è, ed è anche buono. Ma ci sono anche dolci freschi e ben decorati (il cake design è un fiore all’occhiello), oltre a una caffetteria valida ma con margini di miglioramento. Ai tavolini, interni e esterni, si può gustare un’ampia gamma di biscotti, di monoporzioni, di fette di torta, di lievitati per la colazione, ma anche rustici, pizzette e piatti semplici per una pausa pranzo rilassante e genuina. Aperitivo con bibite, cocktail classici e stuzzichini della casa.

Termoli (CB) – via Marconi, 51 – 0875705962

Grecale a Termoli
Grecale

Grecale

Un ambiente di grande piacevolezza, vicino al mare, curato ed elegante, con tavoli all’interno e all’esterno. Due i punti di forza del locale: la gelateria, con gelato prodotto artigianalmente nel laboratorio, in molteplici gusti di creme e alla frutta. E l’aperitivo, che prevede un trionfo di cocktail, calici di vino e di Champagne accompagnati da stuzzichini e divertenti finger food. A pranzo menu sempre diversi a base di piatti freddi e caldi semplici e genuini, panini e cornetti salati, interessante la selezione di formaggi e salumi. Servizio attento e cortese.

Termoli (CB) – via F.lli Brigida, 128g – 3407608042

Pubblicità
Zara a Termoli
Zara

Zara

Nata nel 1972 dalla passione dei fratelli Zara, questa insegna è ancora oggi un porto sicuro per chi ama la pasticceria artigianale, quella fatta di sapori genuini e ingredienti naturali. Due i punti vendita cittadini: la storica sede di via Mascilongo, nei pressi della stazione, più piccola e raccolta, e il più ampio locale in via Argentina. Uno dei fiori all’occhiello della casa sono le torte, che spaziano da quelle più classiche, come le crostate con crema e frutta fresca, a quelle da frigo, tra cui semifreddi e torte gelato. Consigliamo l’assaggio della squisita pere e cioccolato, della Sacher e ancora della Saint Honoré, che rimane molto apprezzata. Il bancone, sempre ben fornito, mette in mostra una ricca selezione di mignon e biscotti a base di friabile e profumata pasta frolla, specialità della tradizione molisana e deliziose paste di mandorla. Anche la colazione regala soddisfazioni, con soffici brioche farcite con creme golose e gustosi fagottini di sfoglia.

Termoli (CB) – via N. Mascilongo, 18 – 087584163 – zarapasticceria.com

Moriello 2.0 a Termoli
Moriello 2.0

Moriello 2.0

A colpirvi sarà prima di tutto la gentilezza nell’accoglienza, poi la piacevolezza del locale e infine vi conquisterà la cucina: moderna ma non troppo, basata su pesce freschissimo cucinato al momento per voi nel laboratorio a vista. Lo chef e patron, Leonardo Moriello, vi consiglierà nella scelta migliore del menu da comporre e vi delizierà con variazioni estemporanee in base ai vostri gusti. Se amate i crudi, non perdete le tartare e la degustazione di ostriche e frutti di mare. Bene anche la carta vini con una bella scelta di etichette territoriali e non solo e una valida proposta al calice. Il servizio è cordiale e corretto nei tempi, i prezzi onesti con una serie di convenienti percorsi guidati.

Termoli (CB) – corso Nazionale, 170 – 0875705674

L'Opera a Termoli
L’Opera

L’Opera

Una famiglia (anzi, due) al lavoro; una scelta netta in cucina che, si parlasse di zodiaco, sarebbe di certo virata verso il segno dei Pesci; la cordialità e l’accoglienza di chi fa con passione il proprio mestiere; e una cantina misurata ma piacevole. È il contesto in cui si muove questa trattoria di mare contemporanea nell’involucro (corredato di piacevole spazio esterno) e nella mentalità, ma sanamente conservatrice in buona parte della proposta. Che inizia con crudi e molluschi a profusione, vedi le immortali “pepate”, e prosegue con primi di sostanza e sapore, e versioni canoniche di pescato e crostacei di giornata.

Termoli (CB) – via Adriatica, 32 – 0875808001 – trattorialopera.com

Z' Bass a Termoli
Z’ Bass

Z’ Bass

Nella vacanziera Termoli, quest’indirizzo è ormai un’istituzione più che consolidata: a chiunque possiate chiedere in città vi indicherà sempre, fra le altre, questa insegna. Da tanti anni, infatti, questa “trattoria” (l’insegna dice così, anche se si tratta di ristorantino in piena regola, specie per i prezzi) è affidabile grazie a una cucina di mare schietta su una base di prodotto di qualità e ricette tipiche locali. La cantina è coerente con l’offerta.

Termoli (CB) – via Oberdan, 8 – 0875706703

Da Enrichetta a San Nicola - Isole Tremiti
Da Enrichetta a San Nicola

Mangiare alle Tremiti. Ristoranti e trattorie

Da Enrichetta a San Nicola

Nonostante sia un ristorante, bar e pasticceria, c’è da dire che fa egregiamente tutte e tre le cose. Qui il pesce è freschissimo, lo testimoniano i fantastici crudi, dalle tartare alle ostriche ai ricci. Questi ultimi sono protagonisti anche di primi piatti ben eseguiti. Merita pure il brodetto. Vista mozzafiato e simpatia in sala completano l’offerta.

Tremiti (FG) – Piazza Guglielmo Marconi, 2 – 3294927525

Da Pio a San Domino

Un ristorante dove gustare pesce freschissimo manipolato il meno possibile. Nel menu trovate infatti piatti semplici come tortelli di pesce, frittura o polpo ripieno, nulla di troppo creativo, insomma, ma almeno non riserva alcuna sorpresa. Come riconoscerlo? Dalla grande bougainvillea viola, pare abbia più di sessanta anni.

Tremiti (FG) – via Aldo Moro, 12 – 3392334905

Gabbiano a San Domino

È una piacevole garanzia, il ristorante dell’omonimo albergo, sito nella piazzetta principale della bella isola di San Domino. In estate, in una bella terrazza panoramica, si può gustare una buona cucina di pesce. Piatti leggeri e di gran gusto che vantano materie prime freschissime e di gran qualità. Da bere, buone etichette, soprattutto regionali.

Tremiti (FG) – via G. Garibaldi, 5 – 0882463410 – hotel-gabbiano.com

L’Altro Faro a San Domino

Anche qui il protagonista assoluto è il pesce. Tra i classici intramontabili ci sono gli spiedini di pesce, la frittura e il polpo, ma sfiziose sono anche le tapas che consentono di assaggiare più cose: indicativamente una tapas va da 1,5 ai 6 €. Per chi non ama il pesce ci sono anche proposte di terra e vegetariane.

Tremiti (FG) – via G. Murat, 18 – 0882463390

a cura di Annalisa Zordan