Identikit di uno chef. Peter Brunel, chef dell’omonimo ristorante in provincia di Trento

9 Lug 2022, 10:58 | a cura di Gambero Rosso
Per la rubrica identikit di uno chef Peter Brunel – di Peter Brunel Ristorante Gourmet - ci propone quattro suoi piatti iconici da rifare a casa. Ecco le ricette.
Pubblicità

È uno dei nomi più noti della ristorazione trentina, Peter Brunel: classe 1976, dopo gli anni all'alberghiero in Val di Fiemme comincia a macinare esperienze, tra le prime tappe quella al Parkhotel Laurin di Bolzano (del nuovo corso del ristorante vi abbiamo parlato qui) con Giorgio Nardelli, tra i suoi primi maestri, insieme a Fabio Tacchella e Sergio Mei incontrati all’Etoile Academy di Chioggia. Poi la partenza per il Garda, al Villa Negri a Riva, dove – ancora giovanissimo – ha raccolto consensi di pubblico e critica, grazie a una cucina innovativa, vivace, aperta alle nuove tecnologie. Da lì si sposta ancora: ci sono il mare di Ravello, nella magnifica Villa Cimbrone, e poi il ritorno in Trentino prima di approdare al Gruppo Ferragamo Hotels Lungarno Collection Firenze, con i suoi vari ristoranti, tra cui il gourmet Borgo San Jacopo, ultima tappa prima del ritorno ad Arco, in provincia di Trento, nel 2019, dove oggi operativo nel suo regno: il Peter Brunel Ristorante Gourmet.

In squadra, con lui, ci sono i sous-chef sono Stefano Rossi, Luca Colombo. La brigata: Piercarlo Alizeri, Matteo Grandi, Nicolò Cacciatori. Pastry: Maria Novella Salani; consulting Pastry: Loretta Fanella. In cantina c’è Christian Rainer e in sala Roberta Pedrotti, Roberto Mocellin, Leonardo Rossi, Gabriele Siroli e Daniel Arlanch.

Pubblicità

Identikit di uno chef. Peter Brunel: curiosità e ricette

La tua idea di cucina? Creativa, fatta di intuizione e molta disciplina, che fonde tradizione e innovazione

Ingrediente amato? Le patate (sempre presenti nei miei menu!)

Ingrediente odiato? Non proprio tollerato il peperone (tranne quello del Piquillo)

Ultimo album scaricato. Judith Hill dei Golden Child

Pubblicità

Ultimo libro letto. Il Grande Libro della Fermentazione di Sandor Ellix Katz

Il piatto della vita? Spugnole e tartufo nero di Heinz Winkler

Grande maestro venerato? Giorgio Nardelli

Collega più stimato. Enrico Bartolini

Il ristorante del cuore all’estero. Quique Dacosta a Dénia (Alicante – Spagna)

Il vino sopra ogni altro? Le Pergole Torte 2015 di Montevertine

Se non lo chef avrei fatto…? Il designer

I piatti dello chef Peter Brunel. Le ricette

Una valida alternativa alla classica insalata, ideale per un pasto leggero e sfizioso.

Coloratissimo, ma soprattutto buono. Al risotto non si rinuncia mai!

Un secondo che sa di mare, è il sedano a conferire freschezza al piatto

Per chi ama i contrasti fra dolce e salato, ecco qui un piatto da provare almeno una volta

a cura di Clara Barra

 Peter Brunel Ristorante Gourmet - Arco (TN), via Linfano, 47 – 0464 076705 - www.peterbrunel.com

> Scopri tutte le puntate della rubrica Identikit di uno chef

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X