Apre oggi il ristorante italiano di Massimo Bottura nell'esclusivo resort del gruppo Marriott a Dubai. Con Torno Subito lo chef modenese riscopre le atmosfere felliniane della Riviera romagnola. Le foto.
Pubblicità

Il W Dubai The Palm

Divertente, colorato, rappresentativo di un’epoca che non c’è più. Dicevamo così, qualche mese fa, del progetto work in progress che per la prima volta avrebbe portato Massimo Bottura a confrontarsi con la ristorazione degli Emirati Arabi. A Dubai, lo chef dell’Osteria Francescana di Modena inaugura oggi il suo ristorante italiano, punta di diamante dell’esclusivo W Dubai The Palm, struttura alberghiera progettata da Jean Nouvel per il gruppo Marriott sul braccio ovest dell’anello che racchiude Palm Jumeirah. Da qualche giorno l’hotel accoglie i primi danarosi ospiti, e l’attesa per l’apertura ha già fatto registrare il tutto esaurito. Oltre alle 350 camere, di cui 58 suite, i clienti potranno usufruire dei servizi luxury del complesso, spa, palestra, rooftop, piscine a perdita d’occhio, spiaggia privata, godendo di un servizio di ristorazione che può ben definirsi d’autore.

Torno Subito. Cucina italiana a Dubai

Con Torno Subito, Massimo Bottura mette in scena un circo felliniano (già visto con Al Meni) a migliaia di chilometri di distanza dalla Riviera romagnola, di cui gli architetti (Paul Bishop) hanno ricreato la suggestione, le cabine sulla spiaggia, i colori pastello, gli arredi di design che strizzano l’occhio al vintage anni Sessanta. Soddisfatto del risultato lo chef modenese, che del suo nuovo progetto rivela alla vigilia dell’inaugurazione: “Torno Subito è italiano, fresco, di grandissima qualità. E soprattutto un nostalgico contemporaneo”. Con elementi d’arredo che spaziano da Gio Ponti a Paola Lenti. Anche la cucina contribuirà a far viaggiare gli ospiti verso un tempo e uno spazio lontani, coccolati dai grandi piatti della tradizione italiana, la pizza dal forno a legna, il picnic in pedalò, il carretto dei gelati in spiaggia. A coordinare le operazioni c’è Bernardo Paladini, da tempo in forze alla squadra dello chef. Un inizio d’anno brillante per Bottura, che oltre a seguire con costanza l’impegno sociale di Food for Soul, in primavera inaugurerà anche Maria Luigia, la sua “casa vacanze” alle porte di Modena.

 

Pubblicità

Torno Subito – Dubai – W Dubai The Palm – West Crescent Palm Jumeirah – dalle 12 alle 24 – Il sito