Panettoni 2022: i migliori delle pasticcerie secondo Gambero Rosso

15 Dic 2022, 13:58 | a cura di Fiorella Mazzei
Pubblicità

Il profumo inebriante di burro di centrifuga, di canditi e di uvetta indicano inequivocabilmente l'arrivo del periodo natalizio, e con esso la stagione dei dolci tipici, soprattutto panettoni, ossessione per golosi consumatori come per produttori appassionati di lieviti e impasti. Come tutti gli anni abbiamo assaggiato decine di prodotti, allestendo tavoli di degustazione circondati da decine e decine di panettoni tradizionali, in tutte le loro espressioni: alti, bassi, con e senza glassa, a forma di fungo o a pagnotta. Un vero e proprio paradiso per gli amanti del genere.

I migliori panettoni del 2022

Quest'anno abbiamo organizzato diverse sessioni di assaggio alla cieca in due momenti diversi: la prima, a fine ottobre, che abbiamo poi raccontato sul mensile del mese di dicembre in cui abbiamo fatto un lungo excursus sui dolci di tradizione. Una degustazione effettuata all'inizio della stagione di produzione, per esigenze editoriali; in quell'occasione alcuni artigiani non erano ancora pronti con i loro panettoni, per cui abbiamo effettuato un secondo blind test, all'inizio di dicembre, di embrambi vi diamo conto in questi articoli, che raccontano i nostri assaggi. Il primo riguarda i panettoni delle pasticcerie, seguiranno quelli di forni e botteghe artigianechef, panificatori, pizzaioli, e altri maestri lievitisti (reperibili in gastronomie di nicchia e ordinabili online direttamente alla fonte, comunque disponibili pressoché in tutta Italia), con una piccola divagazione anche sulle aziende dolciarie specializzate, più diffusi sul mercato, addizionati di mono e digliceridi degli acidi grassi (più noti come E 472) la shelf life può arrivare fino a 6 mesi, mentre nei dolci senza additivi, in genere si assesta sui 40 giorni dalla data di produzione.

La degustazione

Un buon panettone, tanto per cominciare, deve essere gradevole alla vista, deve avere un bel colore biscotto, uniforme, con la cupola tondeggiante. Se ricoperto di glassa, questa deve essere compatta, croccante, così come le mandorle o nocciole che eventualmente lo adornano. Il pirottino, l’involucro di carta oleata che avvolge il panettone, deve essere pieghettato e facilmente staccabile dai bordi.

Pubblicità

La struttura deve essere soffice e, se schiacciato, il panettone deve lentamente tornare alla sua forma. Al taglio non si deve ammassare e il coltello deve affondare la lama in una mollica burrosa.

Un panettone ben lievitato, all’interno, si presenta di un giallo naturale, più o meno intenso, con alveoli allungati ed omogenei e la sua mollica fila allo strappo, senza sbriciolarsi. Un canone cui i grandi lievitati dei pasticcieri in genere, rispettano (non altrettanto si può dire per altri artigiani che seguono stili diversi). La qualità di burro, uova, uvetta e canditi è un imperativo su cui non si transige.

All’assaggio si sprigionano delicatamente gli aromi della vaniglia e quelli agrumati dei canditi, senza forzature, e l’impasto non si attacca ai denti e al palato, ma si scioglie dolcemente, lasciando una bocca leggermente unta di burro, ma mai pesante. Le sospensioni (uvetta e canditi) devono essere ben distribuite in tutto l’impasto, in modo uniforme ed equilibrato. Gli acini dell’uvetta morbidi, succosi, interi, si accompagnano a canditi dalla consistenza corposa e mai gommosa o cartonata. Anche il più gustoso dei panettoni, però, va valutato dopo qualche ora dall’assaggio. Per superare l’esame a pieni voti dovrà risultare facilmente digeribile.

I migliori panettoni delle pasticcerie artigianali – Prima degustazione

In elenco il primo classificato e a seguire i prodotti che hanno superato a pieni voti la prova, in ordine alfabetico.

Pubblicità

Primo classificato

DE VIVO

De Vivo

Panettone tradizionale milanese

A Pompei la pasticceria De Vivo è una tappa irrinunciabile per turisti e buongustai provenienti da ogni dove. Tra le sue specialità, il panettone è uno dei prodotti di punta, proposto, in versione anche salata, durante tutto l’anno. Ma è a Natale che si sfornano i migliori panettoni per tutti i gusti, riuscendo a mantenere sempre costante l’altissima qualità delle materie prime, tutte naturali, combinate magistralmente, nel rispetto della ricetta tradizionale. Il panettone classico di De Vivo è sensuale ed elegante. La cupola è tonda, senza glassa, uniforme e ben cotta. Al taglio, la lama affonda in una mollica burrosa e filante, dall’alveolatura piccola e uniforme, profumata di vaniglia e agrumi canditi. L’uvetta australiana è morbida e succosa e i pezzettoni di arancia e cedro, rigorosamente italiani, sono ben distribuiti in tutto l’impasto. La struttura è setosa e leggermente umida, tale da avvolgere il palato con tutti i suoi aromi in perfetta armonia.

Prezzo 40 Є

Pompei (NA) - Via Roma, 38 - 0818631163 - www.lapasticceriadevivo.it

 

Gli altri panettoni che hanno superato il blind test

DOLCEMASCOLO

Dolcemascolo

Panettone classico

La pasticceria Dolcemascolo è una tappa obbligata se si passa per Frosinone, e la fama del panettone di Matteo Dolcemascolo è ormai andata ben oltre i confini cittadini. Il suo panettone classico è un panettone “piacione”, ben fatto, alto, color biscotto, privo di glassa, ben lievitato, profumato di burro francese e di vaniglia del Madagascar, ottenuto con una lievitazione a freddo, sotto i 20°, con lievito naturale in purezza e in acqua e farina tipo 1 macinata a pietra. Ben distribuiti tra gli alveoli allungati e stretti della mollica color ocra, i canditi di cedro calabrese e arancia siciliana, insieme all’uvetta sultanina cilena, non la fanno da protagonisti, sono pochi, discreti, non invadenti, sia nell’odore che nel sapore, e rilasciano un delicato retrogusto agrumato. La consistenza è quella di un dolce fatto in casa, più simile a un pandoro che ad un panettone. Nel complesso è un prodotto genuino, dal profumo autentico, che accontenta tutti.

Prezzo al pubblico consigliato: 38/40 Є

Frosinone - Via Madonna della Neve, 77 – 0775898360 - www.pasticceriadolcemascolo.com

FIASCONARO

Fiasconaro

Panettone tradizionale

Il giovane rampollo di casa Fiasconaro, Mario, ha coltivato la passione per la pasticceria, crescendo tra lieviti, impasti e dolcezze di ogni genere. Ha poi lasciato la Sicilia per perfezionarsi nei laboratori dolciari più illustri, passando per la cucina di Heinz Beck a Roma, come addetto alla pasticceria, e il laboratorio di Pierre Hermè a Parigi. Ora è tornato a casa, nella sua azienda, ricco di esperienza ed entusiasmo, deciso a dare alla produzione un taglio più artigianale. Il suo panettone è prodotto in circa 3000 esemplari, la produzione ridotta rispecchia la scelta di puntare su ingredienti naturali, selezionati e, per quanto possibile, a km zero. La lavorazione artigianale prevede l’utilizzo di lievito madre, rinfrescato quotidianamente e conservato a temperatura controllata. Il panettone si presenta ben cotto, elegante, dalla cupola bruna senza glassa, al taglio ha una consistenza compatta, la fetta presenta alveoli stretti. I canditi e l’uvetta sono delicati e rilasciano un fresco profumo agrumato, che ben si sposa con la dolcezza del vino “Marsala DOP” e “Terre Siciliane Zibibbo liquoroso IGP”, che vanno ad arricchire il profilo aromatico.

Prezzo al pubblico consigliato: 25 Є

Castelbuono (Pa) - P.zza Margherita, 10 – 0921677132 - www.fiasconaro.com

FIORE

Fiore 1827

Panettone classico

Custode delle antiche ricette senesi, la attuale pasticceria Fiore nasce nel 1827 come piccola spezieria, alle spalle della quale c’era un laboratorio, dove per passione si impastavano dolci tipici. Da allora Fiore è parte integrante della cultura della città di Siena, e si è fatto promotore in tutto il mondo della sua tradizione dolciaria con i suoi Panforte, Ricciarelli e Cantuccini. Non da meno il panettone classico, che grazie alla cura e all’attenta selezione delle materie prime, conquista con la sua semplicità. Ha una forma sinuosa ed ammaliante con una cupola ben fatta, color castoro, lucida e priva di glassa, una struttura fiera, ben lievitata, che si stacca facilmente dal suo pirottino zigrinato. Il lievito madre rigenerato e custodito gelosamente in laboratorio, insieme al burro e alla panna Toscana, donano all’impasto una consistenza soffice e leggera. Il profilo olfattivo è fruttato e la freschezza degli agrumi canditi prevale sulle note calde e burrose del dolce.

Prezzo al pubblico consigliato: 30/34 Є

Siena - Viale Toselli 8/10 - 0577313220 / 0559121841 - www.fioresiena.it

GABBIANO

Gabbiano

Panettone classico milanese

Nel pieno centro storico di Pompei, Salvatore Gabbiano e la sua pasticceria sono specializzati in dolci della tradizione partenopea, dal babà alla sfogliatella, alla pastiera napoletana, ma la sfida con un dolce tipico milanese è stata raccolta e vinta a pieni voti. Il panettone classico della pasticceria Gabbiano ha l’aspetto di una pagnotta dalla forma sinuosa, che facilmente si stacca dal pirottino di chiusura. Ben lievitato, ben cotto, dalla struttura burrosa, soffice e leggera, ricco di sospensioni di ottima qualità. I canditi sodi e saporiti di arancia e di cedro competono con una sublime uvetta sultanina australiana 6 corone vintage, e insieme arricchiscono in maniera omogenea una mollica alveolata dal colore paglierino e dalla consistenza lievemente umida e filante. Il profilo aromatico è delicato e lascia spazio ad un’esplosione di note agrumate quando si addenta la frutta candita.

Prezzo al pubblico consigliato: 36 Є

Pompei (NA) - Via Lepanto, 153 – 0818636305 - www.gabbianopasticceria.com

ROMANO

Gran Caffè Romano

Panettone classico Pantheon

A Solofra, in provincia di Avellino, Raffaele e Gianfranco Romano hanno eretto un tempio al panettone. Tra i loro lievitati, infatti, il Pantheon è la punta di diamante. Si presenta superbo ed elegante, dalla cupola maestosa interamente ricoperta di glassa alla mandorla, pomposa, compatta e profumata di forno. All’interno si scopre un panettone ben fatto, realizzato con ingredienti selezionati di prima scelta. Il lievito madre di pasta viva dà forma ad una struttura soffice e fragrante, grazie al burro di panna di centrifuga zangolata entro 24 ore dalla mungitura del latte. Gli agrumi, canditi da una piccola azienda artigiana, sono carnosi e saporiti e condiscono il tutto, accompagnati da uvetta sultanina 6 corone, impreziosita da un bagnetto al rhum. Al palato è un’esplosione di aromi, profumi e sapori. Si riconoscono tutti gli ingredienti in un insieme armonico ed equilibrato.

Prezzo al pubblico consigliato: 33 Є

Solofra (AV) - Piazza Umberto I, 22 – 0825581176 - www.grancafferomano.it

BALLICO

Il Chiosco

Panettone classico

Con Francesco Ballico, il Chiosco è alla sua seconda generazione di pasticcieri. Dal papà Aldo, Francesco ha imparato i segreti dell’artigianalità e con la sua creatività e passione ha fatto della sua pasticceria una tappa gourmet in Veneto. Il suo panettone classico è frutto di un’accurata selezione delle materie prime e di un attento processo di lavorazione che va dalle 48 alle 72 ore: solo uova di categoria A da galline allevate a terra, farine italiane di prima scelta macinate a pietra, uvetta australiana 5 corone e frutta candita naturalmente senza aggiunta di conservanti. L’impatto estetico non è entusiasmante, ma la vista viene ben ricompensata dal palato. La fetta è di colore giallo ocra, ben alveolata, profumata di burro di centrifuga di ottima qualità. Spiccano gli agrumi canditi, a pezzi grossi, che rilasciano aromi e profumi. Nel complesso è un prodotto genuino, dalle note olfattive avvolgenti. Lascia la bocca pulita e dal buon sapore di dolce da forno.

Prezzo al pubblico consigliato: 38 Є

Lonigo (VI) - Via della Vittoria, 4 – 0444830021 - www.ilchioscopasticceria.it

MAMMA GRAZIA

Mamma Grazia

Panettone classico

Da una sapienza antica tramandata di padre in figlio, oggi nelle mani di Giuseppe Bevilacqua e suo figlio Pasquale, condita da passione e forza di volontà, nasce il panettone di Mamma Grazia. La continua ricerca di materie prime pregiate e un lievito madre rigenerato ogni giorno da oltre trent’anni sono il segreto di questo lievitato dall’aspetto appetitoso. La cupola è perfetta, nuda di glassa, dal color miele. I bordi si staccano facilmente dal pirottino zigrinato. Il coltello affonda in una nuvola burrosa, farcita di frutta candita, uvetta australiana 6 corone e puntini di vaniglia Bourbon. La fetta è color giallo intenso, dovuto ai tuorli di uova di allevamento a terra, dalle occhiature larghe ed evidenti. La consistenza è umida ed elastica. L’arancia e il cedro candito sono ben distribuiti e ben proporzionati. In bocca si distinguono perfettamente tutti i sapori in un insieme armonico, dalla dolcezza spinta.

Prezzo al pubblico consigliato: 38 Є

Nocera Superiore (SA) - Via Vincenzo Russo, 136/142 – 0815144037 - www.pasticceriamammagrazia.com

Pasquale Marigliano

Pasquale Marigliano

Panettone tradizionale

Il suo nome è ormai sinonimo di dolcezza in tutta Italia. Una carriera da pasticciere costellata di premi e di riconoscimenti non può che essere il frutto di una grande passione. Fin da giovanissimo Pasquale ha mostrato una grande talento nel mondo della patisserie, studiando e sperimentando nuove tecniche per esaltare la sua formazione artigianale legata alle tradizioni. Si forma in Francia, ma è nella sua San Gennarello di Ottaviano che torna e nel 2011 apre il suo laboratorio di delizie. La sua pasticceria sforna ogni giorno dolci emozioni e, sotto le feste, una delle sue specialità più richieste è senz’altro il panettone: rotondo, bello alla vista, dalla cupola priva di glassa, color caffellatte, lucente e ben cotta. Prodotto con soli ingredienti naturali di prima scelta, lievitato per 36 ore, si presenta soffice e burroso al taglio e sprigiona note olfattive di vaniglia e agrumi. I canditi di arancia e di cedro, di ottima qualità, risultano ben distribuiti e in grande equilibrio con l’uvetta sultanina 5 corone. Al palato è avvolgente ed emergono piacevolissime note di mandarino.

Prezzo al pubblico consigliato: 40 Є

San Gennarello di Ottaviano (NA) - Via G. D’Annunzio, 23 – 0815124639 - www.pasqualemarigliano.it

Olivieri

Olivieri 1882

Panettone classico

Ormai di diritto tra le stelle del firmamento del panettone, la pasticceria Olivieri dal 1882 sforna delizie e lievitati di altissima qualità. Il suo panettone classico è bello e appetitoso alla vista, basso e privo di glassa, con una scarpatura perfetta, che delinea il tipico taglio a croce sulla cupola color caramello. È il risultato di una doppia lievitazione di più di 48 ore ciascuna, che si traducono in più di 4 giorni di lavorazione; è fatto solo con ingredienti naturali di altissima qualità, utilizzando lievito madre vivo ed è farcito con uvetta sultanina australiana 5 corone e scorza d’arancia candita artigianalmente, dal profumo fresco e invitante. All'interno la struttura, dal colore chiaro e dorato, è soffice e setosa, leggermente umida e filante, il sentore di burro francese è inebriante, piacevoli e aromatici i puntini neri della vaniglia Bourbon del Madagascar che si intravedono tra gli alveoli uniformi e ben sviluppati.

Prezzo al pubblico consigliato: 39 Є

Arzignano (VI) - Via Alberti, 5 - 0444670344 - www.olivieri1882.com

OPERA WAITING

Opera Waiting

Panettone biologico tradizionale

Rispettosi della tradizione ma entusiasti nella ricerca, i giovani Elisa Polvani e Gabriele Ciacci per le loro creazioni hanno scelto il biologico e la filiera corta, convinti che oggi non si possa prescindere da questo percorso. Il loro panettone tradizionale è bello tondo, basso, senza glassa, di color biscotto, con una scarpatura precisa ed evidente. Al taglio, la struttura è soffice e giustamente elastica e si sprigionano profumi di vaniglia, zucchero di canna, burro, agrumi. Gli alveoli uniformi sono segno di una corretta lievitazione e la mollica fiocca allo strappo. I canditi e l’uvetta, di ottima qualità, sono ben distribuiti in tutto l’impasto e risultano in grande equilibrio tra loro. Il burro utilizzato è del Trentino e regala al panettone sofficità e fragranza, senza farlo diventare pastoso, ma lasciando una bella bocca piacevolmente unta. Il panettone classico di Opera Waiting rispecchia alla perfezione le caratteristiche che ci si aspetta da un panettone tradizionale.

Prezzo al pubblico consigliato: 36 Є

San Gimignano (SI) - Piazza della Cisterna, 18 – 0577579551 - www.operawaiting.it

PATRIZI

Patrizi

Panettone classico

Oltre 60 anni di arte bianca, da quando nel 1959 Aldo Patrizi e Agnese Cerulli aprirono questo laboratorio a Fiumicino, poi passato alle figlie Angela e Daniela e nel 1985 al figlio Arcangelo, pasticciere con un talento particolare per dolci e lievitati. Lo dimostra, anno dopo anno, sotto la principale ricorrenza del calendario, con un panettone soffice, delizioso ed elegantissimo. Alto, ben sviluppato e coronato da una glassa all’amaretto e mandorle, mostra al taglio una dorata mollica ben alveolata e filante, ricca di ottima frutta (uvetta australiana e arancia candita) e con la bacca di vaniglia Bourbon polverizzata visibile nell’impasto. Profumo e aromi sono quelli della migliore pasticceria: burro di qualità, uova, note tostate, fruttate e vanigliate, ricordi di miele, e con l’arancia candita e la pasta d’arancia a dare brio e freschezza a un morso godibile e scioglievolissimo.

Prezzo al pubblico consigliato: 30 Є

Fiumicino (RM) - piazza G.B. Grassi, 6/8 - 066505200 – 3398010548 - www.pasticceriapatrizi.it

PEPE

Pepe

Panettone tradizionale

Nella sua storica e riconoscibile scatola verde, il panettone della pasticceria Pepe è tornato sull’Olimpo dei grandi lievitati. Quest’anno nel panettone tradizionale abbiamo ritrovato lo spirito di Alfonso Pepe, la sua maestria nella lievitazione e il suo estro negli aromi e nei profumi. Una cupola priva di glassa, gonfia e tondeggiante, color biscotto e ben scarpata, nasconde una mollica dorata, dagli alveoli grandi e uniformi, ricca di uvetta australiana 5 corone e di frutta candita. Una struttura opulenta e briosa nei profumi: non solo arancia e cedro, ma anche mandarino e limone accompagnano la fragranza e il sapore della polvere di bacche di vaniglia, ben distribuita in tutto l’impasto. La consistenza è burrosa, quasi setosa, la mollica fiocca e in bocca avvolge il palato con la sua dolce scioglievolezza, tale da far socchiudere gli occhi.

Prezzo al pubblico consigliato: 38 Є

Sant’Egidio del Monte Albino (SA) - Via Nazionale, 2/4 – 0815154151 - www.pepemastrodolciere.shop

Pintaudi

Pintaudi

Giuseppe Pintaudi ha puntato la sua carriera di pasticciere sulla pasticceria secca, della quale ha fatto una sua personale ed artistica interpretazione. Famoso per le sue frolle da tè, i suoi biscottoni da inzuppare e le sue fette biscottate, ha dimostrato che la costante ricerca di materie prime di alta qualità e la tecnica e la maestria nel lavorarle, possono rendere speciali anche i prodotti più semplici. Il suo panettone è così: semplice, onesto, fatto con ingredienti genuini e rigorosamente naturali. Una lavorazione artigianale con lievito madre, che dà vita ad un panettone che profuma di dolce da forno. Alla vista ha una cupola color cammello senza glassa e una struttura ben lievitata che si stacca facilmente dal suo pirottino. La mollica è umida e panosa ed è caratterizzata dalle note olfattive lattiche, quasi yogurtose, del burro di centrifuga e quelle fruttate dei canditi d’arancia e dell’uvetta australiana.

Prezzo al pubblico consigliato: 39 Є

San Dorligo della Valle (TS) - Via J.Ressel, 2/7 int 6 - 040632974 - www.pintaudi.eu

CLAUDIO GATTi

Tabiano

Panettone tradizionale di Parma

Claudio Gatti, Presidente dell’Accademia del Lievito Madre, firma il panettone classico della pasticceria Tabiano, di cui è titolare. Il suo prodotto di punta, proposto tutto l’anno, nelle varianti più originali, è la “Focaccia dolce”, un lievitato del tutto simile al panettone. Sotto Natale la sua Focaccia si arricchisce di burro e zucchero e diventa panettone, ma il processo di lievitazione naturale è lo stesso. Solo ingredienti di prima scelta per un prodotto dall’aspetto composto, austero, ben lievitato e privo di glassa. La cupola dai toni del caramello fuoriesce da una scarpatura a croce color biscotto ben delineata. Uvetta e canditi fanno capolino in superfice e invitano a scoprire l’interno. Al taglio, l’impasto avvolge la lama che si perde in una mollica soffice e burrosa. I profumi sono quelli tipici: arancia, cedro e vaniglia che convogliano al palato in un insieme armonico, con il leggero retrogusto amarognolo proprio degli agrumi.

Prezzo al pubblico consigliato: 35 Є

Tabiano Terme (PR) - Viale alle Fonti, 7 – 0524565233 - www.pasticceriatabiano.it -

TIRI10

Tiri 1957

Panettone tradizionale

Anno dopo anno, la pasticceria Tiri conferma i suoi alti standard qualitativi. Ottime materie prime danno vita ad un panettone buono e bello. La cupola è tondeggiante e ambrata, senza glassa, e all’interno la mollica è di un bel colore giallo chiaro, con evidenti tracce di ottima vaniglia di Thaiti, filante allo strappo, con alveoli ben sviluppati. Il lievito madre utilizzato viene rinfrescato da quasi un secolo, ogni giorno, solo con farine italiane e la lavorazione prevede tre fasi d’impasto e tre lunghe lievitazioni, che rendono il panettone più soffice e più digeribile rispetto ad un prodotto a doppio impasto. Dopo circa 72 ore di lavorazione, il risultato è un panettone morbido che non si ammassa, profumato di burro, di provenienza belga e francese, di arancia e di zucchero di canna. I canditi utilizzati sono di arancia “staccia”, una particolare qualità coltivata solo in Basilicata, candita in casa dal fresco, in vasca a cielo aperto per 12/14 giorni.

Prezzo al pubblico consigliato: 40/45 Є

Acerenza (PZ) - Via Antonio Gramsci, 2/4 – 0971281487 - www.tiri1957.it

 

I migliori panettoni delle pasticcerie artigianali – Seconda degustazione

In elenco il primo classificato e a seguire i prodotti che hanno superato a pieni voti la prova, in ordine alfabetico.

Primo classificato

ANNA BELMATTINO

Anna Belmattino

Panettone Classico

Promosso a pieni voti! Il panettone della pastry chef Anna Belmattino conquista per la sua leggerezza e il suo brio. Sotto una cupola gonfia e invitante dal color miele, si nasconde una struttura setosa perfetta, ben alveolata, dorata e filante. La frutta candita è vivida e soda ed emana un avvolgente profumo agrumato che, insieme alla vaniglia e al burro di ottima qualità, raggiungono un’armonia olfattiva e gustativa perfetta.

Prezzo al pubblico consigliato: 35,00 €

Angri (SA) - Viale Kennedy, 66 - 3453553791 - www.annabelmattino.com

Gli altri panettoni che hanno superato il blind test

ANDREOLETTI

Pasticceria Andreoletti

Panettone

Un bel panettone alto e austero, ricoperto da glassa e mandorle croccanti. Al taglio la mollica è burrosa e presenta grandi alveoli allungati. I canditi sono ben visibili e in perfetto equilibrio con l’uvetta australiana dolce e succosa. Al palato si sprigionano gli aromi tipici del panettone: agrumi, vaniglia e burro, che lo rendono amabile e dalla consistenza scioglievole.

Prezzo al pubblico consigliato: 40,00 €

Brescia - Corso Cavour, 32 - 0307997098 - www.pasticceriaandreoletti.it

Pasticceria Benito

Pasticceria Benito

Panettone Tradizionale

Colpisce la grossa dimensione della granella di zucchero che ricopre la maestosa cupola abbronzata e tondeggiante. Al taglio si sprigiona un buon profumo di dolce da forno, che si presenta ben lievitato, dalla mollica soffice e filante. Ben evidente la frutta e la vaniglia, distribuite in modo uniforme, che inebriano il naso e il palato con i loro aromi.

Prezzo al pubblico consigliato: 35,00 €

Casal di Principe (CE) – C.so Umberto I, 58 – 0818921130 – www.pasticceriabenito.it

CAFE NOIR

Café Noir

Panettone Milanese

Una cupola elegante, color visone, dalla bella scarpatura a croce, riveste un panettone dalla consistenza morbida e setosa. I canditi sono piccoli e ben distribuiti, morbidi e zuccherini e non si percepiscono al palato, ma rilasciano piacevoli note agrumate. Il sapore è persistente e lascia in bocca un dolce profumo di vaniglia.

Prezzo al pubblico consigliato: 35,00 €

San Marco in Lamis (FG) - Viale della Repubblica - 0882832292 - www.cafe-noir.it

CASA PRIOLO

Casa Priolo

Panettone Tradizionale

Un lievitato impeccabile. Perfettamente sviluppato, dalla cupola ben cotta e accuratamente scarpata, il panettone di Casa Priolo conquista per i suoi profumi e la sua sofficità, umido al punto giusto, avvolge il palato e lascia la bocca ricca di aromi. I canditi sono piccoli, ma sodi e profumati ed emergono tutte le note fruttate dell’uvetta. La consistenza è filante e burrosa e tutti gli ingredienti risultano in perfetto equilibrio.

Prezzo al pubblico consigliato 34,00 €

Bojano (CB) - C.so Francesco Amatuzio, 30 - 0874781296 - www.casapriolo.it

CHOCOLAT

Chocolat

Panettone Classico

Quello della pasticceria Chocolat di Ferrara è un panettone elegante, slanciato, con la cupola rivestita di amaretto e mandorle. Il profumo è quello del dolce da forno, genuino e invitante. La mollica è color paglierino, con una bella alveolatura allungata, da dove fanno capolino morbidi canditi e uvetta succosa. Al naso emergono note lattiche, tipiche della lievitazione.

Prezzo al pubblico consigliato: 38,00 €

Ferrara - Via Cortevecchia, 55 - 0532242310 - www.chocolat-ferrara.it

D'ANTONI

Pasticceria D’Antoni

Panettone Classico Mandorlato

Genuino e artigianale, come un dolce fatto in casa. Il panettone della pasticceria D’Antoni di Roma si presenta con una simpatica decorazione a spirale sulla cupola, fatta di glassa e mandorle. La struttura è chiusa, dagli alveoli piccoli e stretti, ma in bocca è un’esplosione di aromi agrumati, il profumo di arancia avvolge i sensi e lascia in bocca note fresche, quasi floreali.

Prezzo al pubblico consigliato: 35,00 €

Roma – Via Dino Penazzato, 83H - 062593441 - www.pasticceriadantoni.it

CAFFETTERIA DEL VIALE

Caffetteria Del Viale

Panettone Tradizionale

Un panettone tradizionale senza difetti. Cupola tonda e sinuosa color caffellatte, scarpatura perfetta. Al taglio presenta una struttura morbida e setosa, dall’alveolatura allungata e omogenea. I canditi e l’uvetta, di ottima qualità, sono ben distribuiti e arricchiscono il profilo aromatico esaltando i sentori di ottimo burro e vaniglia del Madagascar. Impeccabile.

Prezzo al pubblico consigliato: 33,00 €

Altamura (BA) - Viale Regina Margherita, 10 - 0803141156 - www.caffeteriadelviale.it

GIANCARLO DE ROSA

Giancarlo De Rosa

Panettone Tradizionale con scarpatura

Un bel panettone dal portamento elegante, alto, ben cotto e ben sviluppato. Al taglio, tra gli alveoli allungati, si intravedono puntini di vaniglia che emanano un profumo intenso. I canditi e l’uvetta sono di ottima fattura e inumidiscono una mollica poco filante, ma dal sapore dolce, genuino e avvolgente.

Prezzo al pubblico consigliato: 34,00 €

Borgo Carso (LT) - Via Erodoto, 39 - 0773439015 - www.giancarloderosa.com

DOLCIARTE

Dolciarte

Panettone Classico

Un signor panettone, quello di Dolciarte. Bello da vedere e delizioso da mangiare. Una cupola tonda e accattivante, con la croce della scarpatura ben delineata. Cresciuto, dagli alveoli perfettamente sviluppati, ha la consistenza di una nuvola, soffice e leggero. Ingredienti selezionati e di ottima qualità per un lievitato dal profumo dolce e agrumato, che si lascia mangiare fetta dopo fetta.

Prezzo al pubblico consigliato: 38,00 €

Avellino - Via Trinità, 52 - 082534719 - www.dolciarte.it

GERRI

Pasticceria Gerri

Panettone Classico

Una bella forma a pagnotta, dalla calotta liscia e tondeggiante. Al taglio la lama del coltello affonda in una struttura burrosa, umida e filante. La mollica è ben alveolata e le sospensioni sono ben distribuite. Al naso emergono le note lattiche del burro, arricchite dall’aroma di vaniglia e di frutta candita, che rendono amabile il lievitato.

Prezzo al pubblico consigliato: 40,00 €

Agnone (IS) - Via Roma, 33 - 086577325 - www.gerripasticceria.it

Grué

Pasticceria Grué

Panettone Classico

Il classico milanese, alto, color biscotto, dal portamento austero. Una lievitazione a regola d’arte, espressa da un’alveolatura uniforme e allungata. La mollica è color paglierino, scioglievole e filante, puntinata di ottima vaniglia profumata. La frutta candita è ben distribuita e regala sentori freschi di agrumi, in perfetto equilibrio con le note dolci del burro.

Prezzo al pubblico consigliato: 42,00 €

Roma - Viale Regina Margherita, 95 - 068412220 - www.gruepasticceria.it

LA RUOTA

Pasticceria La Ruota

La Tradizione

Tutto ciò che ti aspetti da un panettone: un lievitato dalla calotta gonfia e soffice, con una struttura setosa e filante, una mollica dagli alveoli larghi costellata di gustosi canditi e morbida uvetta. Il profumo è fedele agli ingredienti di ottima qualità. Si sentono le note burrose, quelle agrumate della frutta e quelle speziate della vaniglia, in un armonioso equilibrio tra loro.

Prezzo al pubblico consigliato: 30,00 €

Agropoli (SA) - Via Pio X, 48 - 0974826423 - www.pasticcerialaruota.com

LORENZETTI

Pasticceria Lorenzetti

Panettone Classico

Un panettone bello e buono. La cupola è lucida ed elegante, di color cammello. La struttura è avvolgente, la mollica umida e filante e i profumi della vaniglia, del burro e della frutta appagano i sensi. I canditi e l’uvetta sono sodi e succosi e in bocca contrastano la scioglievolezza della mollica, lasciando il palato piacevolmente unto e fresco allo stesso tempo.

Prezzo al pubblico consigliato: 40,00 €

San Giovanni Lupatoto (VR) - Viale Olimpia, 6 - 045545771 - www.pasticcerialorenzetti.com

PIETRO MACELLARO

Pietro Macellaro

Panettone Tradizionale

Il Panettone di Pietro Macellaro, anno dopo anno, si conferma un’eccellenza tra i lievitati. La sua struttura pulita, elegante, a forma di fungo conquista per la sofficità. Alveoli allungati, da lievitazione senza difetti, rendono la mollica morbida e umida al punto giusto. All’assaggio, si distinguono chiaramente tutti gli ingredienti di altissima qualità, dai canditi agrumati al burro di latteria e la vaniglia Bourbon.

Prezzo al pubblico consigliato: 43,00 €

Piaggine (SA) - Via Madonna delle Grazie, 28 – 0974275058 – www.pietromacellaro.it

MARCHESI

Pasticceria Marchesi 1824

Panettone

Il panettone della storica pasticceria Marchesi 1824 di Milano si presenta in tutta la sua eleganza, con una cupola tondeggiante coronata di glassa all’amaretto e mandorle. Al taglio rivela una mollica soffice e burrosa, condita con abbondanti sospensioni di buona qualità. Al naso emergono le note dolci della vaniglia e degli agrumi canditi, in grande equilibrio tra loro.

Prezzo al pubblico consigliato: 42,00 €

Milano - Via S. Maria alla Porta, 11/a – 02862770 – www.pasticceriamarchesi.com

Milano - via Montenapoleone 9 e Galleria Vittorio Emanuele II.

NUOVA DOLCERIA

Nuova Dolceria

Panettone Artigianale Classico

Un dolce burroso, soffice e leggero. Ben lievitato, il panettone di Nuova Dolceria ha un buon profumo di burro e di dolce fatto in casa. Si riconoscono tutti gli ingredienti, perfettamente bilanciati tra loro. La mollica è umida e vellutata al palato, e sprigiona note olfattive intense, genuine, arricchite da uvetta e canditi di buona qualità ben distribuiti.

Prezzo al pubblico consigliato: 32,00 €

Ferla (SR) - Via delle Mimose, 34 - 0931879681 - www.nuovadolceria.com

PANZINI

Pasticceria Panzini

Panettone Classico

Un panettone gentile e delicato, dalla forma a “cappello da chef”. La cupola è gonfia e di color biscotto e cela una mollica dalle grandi occhiature. La struttura è leggera e tipicamente umida, con la presenza discreta di frutta candita e grandi acini di uvetta carnosa al suo interno. Al naso emergono note tostate di prodotto da forno, leggermente agrumate.

Prezzo al pubblico consigliato: 27,00 €

Subiaco (RM) - C.so Cesare Battisti, 34 - 077483299 - www.pasticceriapanzini.it

PAVè

Pasticceria Pavé

Panettone Tradizionale

Un bel panettone alto, tipo Milano, dalla tipica forma a fungo. Al taglio, la lama entra in una mollica briosciosa e vellutata. I profumi sono corretti: buon burro di Normandia, vaniglia del Madagascar e agrumi canditi selezionati. In bocca avvolge il palato con i suoi profumi e i suoi aromi, lasciando la bocca pulita e non grassa.

Prezzo al pubblico consigliato: 38,00 €

Milano - Via Felice Casati, 27 - 0237905491 - www.pavemilano.com

VERONA

Pasticceria Verona

Panettone Classico

Un panettone frutto di 4 lievitazioni a temperatura controllata e di 2 impasti, per un totale di 62 ore di lavorazione. Il risultato è un lievitato soffice e leggero, ben sviluppato, dal caldo profumo di vaniglia del Madagascar e di burro di latteria. A completare il tutto, freschi canditi di arancia e cedro di Diamante, che insieme all’uvetta australiana 6 corone creano una perfetta sinfonia di sapori.

Prezzo al pubblico consigliato: 32,00 €

Vicenza - Via Legione Antonini, 162 - 0444571250 - www.pasticceriaverona1974.it

 

a cura di Fiorella Mazzei

Scopri tutti i panettoni consigliati da Gambero Rosso 

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X