Dal 30 marzo al 1° aprile, Salumi da Re: tre giorni all’Antica Corte Pallavicina dei fratelli Spigaroli tutti dedicati alla migliore norcineria italiana. Tra convegni, concorsi, premi e novità, scopriamo chi sono gli allevatori, i norcini, i salumieri (e non solo) che parteciperanno a questa sesta edizione.
Pubblicità

Ci siamo. La primavera è ufficialmente arrivata e, come ogni anno, il Gambero Rosso vi invita a festeggiarla all’Antica Corte Pallavicina dei fratelli Spigaroli, a Polesine Zibello (in provincia di Parma). Dove, per la sesta volta, andrà in scena Salumi da Re: una tre giorni che dal 30 marzo al 1° aprile che radunerà il meglio del mondo delle carni conservate italiane, tra produttori ed esperti del settore, e si concluderà lunedì 1 con Centomani, di questa terra, occasione in cui l’associazione CheftoChef Emilia Romagna invita chef e addetti dell’agroalimentare a interrogarsi sul futuro del cibo.

Cosa ci aspetta (in pillole) a Salumi da Re

Come vi abbiamo già anticipato nella nostra serie di articoli dedicata alla manifestazione, gli appuntamenti saranno tanti e le novità altrettante. Torneranno i concorsi, come quello sul panino e la Gara di taglio del prosciutto a mano e a macchina, e i convegni-degustazione che porteranno sul Gran Palco del Maiale numerosi temi da approfondire, dal ruolo delle certificazioni Dop e Igp all’importanza dell’allevamento, dal difficile rapporto tra ristorazione e salumi a quelli ottenuti da carni non suine. Parallelamente ci sarà il mercatino gourmet con gli stand dei norcini e delle aziende che realizzano accessori per la norcineria, a cui si aggiungeranno altre iniziative collaterali come il Po Forest (un percorso a piedi alla scoperta del bosco di golena del Po), la cicciolata sull’aia di sabato e – nella stessa giornata – il laboratorio didattico Tutti i colori del Maiale, un mini corso di cucina per i più piccoli.

Domenica, invece, Simona Caselli, assessore all’agricoltura, caccia e pesca dell’Emilia Romagna, consegnerà un riconoscimento alle migliori gastronomie della regione e d’Italia, e soprattutto un premio alle otto aziende che entreranno a far parte della Salumi da Re Hall of Fame: sarà così inaugurato questo olimpo della norcineria nazionale, frutto della voglia di onorare il grande lavoro di alcune delle realtà che hanno aderito sin dalla prima edizione.

Pubblicità

Le aziende protagoniste di questa sesta edizione

Ecco allora il momento giusto per presentarvi tutte le aziende partecipanti a Salumi da Re 2019, con schede descrittive che vi raccontano un po’ della loro storia e anticipano cosa ci faranno assaggiare all’Antica Corte:

N.B. Nella nostra sezione www.gamberorosso.it/salumi-da-re/ troverete approfondimenti sulla manifestazione. Tenetevi aggiornati!

Salumi da Re – 30,31 marzo,  1° aprile – Antica Corte Pallavicina – Polesine Zibello (PR) – www.salumidare.it/

Pubblicità