L’idea dell’associazione-bistrot Rob de Matt, realtà nata per favorire l’inclusione sociale e lavorativa, vuole promuovere un servizio di consegna a domicilio etico. Per farlo c’è bisogno del sostegno di tutti: il crowdfunding su Produzioni dal Basso.
Pubblicità


LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI THE BEST IN LOMBARDY

Di crowdfunding civico, iniziativa promossa dal Comune di Milano, abbiamo già parlato a proposito di Madre Project (le donazioni sono aperte fino al 31 marzo): nei mesi scorsi, Palazzo Marino ha selezionato venti progetti meritevoli di accedere al co-finanziamento con cui l’amministrazione punta a stimolare la partecipazione della comunità per avviare progetti culturali e sociali nei quartieri.

SoDe. Il social delivery a Milano

Tra questi c’è anche SoDe, il social delivery dell’associazione di promozione sociale Rob de Matt. SoDe vuole essere un delivery sociale, solidale e sostenibile, sul modello che nell’ultimo anno ha preso piede in diverse città d’Italia per merito di associazioni di quartiere e startup virtuose, a sostegno di un’alternativa etica ai tradizionali servizi di delivery di cui oggi tutti abbiamo imparato a fare uso (e l’impegno dei piccoli ha sollecitato anche le grandi realtà a promuovere un cambiamento: si veda Just Eat con il nuovo contratto per i suoi rider). A portare avanti l’idea è una realtà che da anni, a Milano, si distingue per l’energia profusa nella promozione dell’inclusione sociale e lavorativa di persone svantaggiate. Luogo di aggregazione sociale, bistrot (con orto e giardino), spazio formativo e culturale, dal 2017 Rob de Matt dà lavoro a persone con disagio psichico, immigrati, ex detenuti, rifugiati politici. Ora, dal quartier generale di Dergano, parte l’idea di SoDe, sviluppata in collaborazione con Meraki – Desideri Culturali. Obiettivo? Fare consegne in città in modo etico, creando posti di lavoro dignitosi, educando al consumo consapevole, supportando botteghe locali, negozianti e artigiani di quartiere.

Pubblicità

La campagna di crowdfunding

Il crowdfunding per sostenere la prima parte di investimento è già partita su Produzioni dal Basso: se verranno raccolti 25mila euro, il Comune di Milano ne metterà altri 37.500, necessari per avviare il servizio e attivare 2 contratti subordinati per 2 community rider e 2 percorsi di tirocinio e inclusione lavorativa (privilegiando giovani, disoccupati e persone con storie di fragilità all’interno del mondo del delivery). Per ora, la campagna ha già raccolto oltre metà della cifra necessaria a raggiungere il traguardo, resta poco più di un mese per centrare l’obiettivo. Se dovesse concretizzarsi, il servizio non si limiterà a fare food delivery: oltre al pranzo o alla cena, infatti, i rider recapiteranno libri, piante, prodotti in vendita presso i piccoli negozi di quartiere, gli artigiani, le librerie indipendenti, i ristoranti. E ai rider, oltre alla formazione iniziale, sarà garantita assicurazione e giusto compenso, oltre all’equipaggiamento necessario per svolgere il servizio (esclusivamente in bici). A chi ordina online, la piattaforma racconterà in modo trasparente come si calcola il costo effettivo di consegna, garantendo al singolo la possibilità di dare il proprio contributo pagando il giusto prezzo del servizio (o, volendo, pagare un po’ di più, pe sostenere la causa). Così facendo SoDe potrà generare posti di lavoro dignitosi, educare al consumo consapevole, sostenere l’ambiente con packaging riciclabili, supportare la rete dei negozi di vicinato. La piattaforma digitale, infatti, darà agli esercenti l’opportunità di accedere al circuito presentando la propria candidatura.

Le ricompense

Come per ogni crowdfunding che si rispetti, la donazione prevede una ricompensa a tema: stampe e t-shirt per quote dai 20 ai 30 euro, cena e spettacolo teatrale per 40 euro, un cocktail personalizzato sulla drink list di Rob de Matt per 50 euro, un laboratorio di cucina con cena per 100 euro.

http://www.so-de.it/Il crowdfunding su Produzioni dal Basso

Rob de Matt – Milano – via Enrico Annibale Butti, 18 – www.robdematt.org

Pubblicità