Investor Relations

Parco Nazionale delle Cinque Terre

A inscrivere il Parco Nazionale delle Cinque Terre nell'Olimpo delle mete predilette dai turisti di tutto il mondo concorre non tanto la mera estensione territoriale, quanto la pluralità di ambienti e specie protette che dipingono al suo interno un acquerello fiabesco di raro splendore. Il tutto condensato in un fazzoletto di suolo dalla modesta superficie di 3868 ettari, dove vivono più di 4000 persone.

«In effetti, è proprio l'alta densità di popolazione la caratteristica che lo differenzia maggiormente dalle altre riserve istituite a livello statale», conferma la Direttrice Donatella Bianchi. «Anche perché gli abitanti hanno sempre sfidato le forze della natura con l'obiettivo di modificare a proprio favore quel microcosmo selvaggio che è la costa ligure, prima edificando i 5 borghi da cui prende nome l'ente e poi sezionando le pareti a picco sul mare in tante strisce di appezzamenti coltivabili, sorrette da muretti a secco che si sviluppano per chilometri e chilometri, a simulare una sorta di grande muraglia sopraelevata. Il tratto identitario delle Cinque Terre, dunque, è dato dal paesaggio "culturale" disegnato dall'uomo, che incarna un sistema di vita tradizionale ben radicato e svolge un ruolo centrale nello sviluppo economico della comunità. Con una precisazione: le strutture incastonate nella roccia viva hanno garantito la messa in sicurezza della montagna contro eventuali crolli e cedimenti, modificando pure l'assetto delle valli, che oggi catturano lo sguardo dei visitatori con uno spettacolo architettonico mozzafiato».

Ma la natura non ha abdicato al trono: lo scettro del potere rimane pur sempre nelle sue mani. «La maggior parte dei versanti si affaccia direttamente sulla costa a un'altezza di 800 metri sul livello del mare. Sui fondali crescono vaste praterie di posidonia oceanica, capaci di ossigenare senza soluzione di continuità l'habitat di esemplari quali la patella ferruginea (presente dove la marea sale e scende con maggior frequenza) e la magnosa o cicala di mare (un crostaceo particolarmente vulnerabile). Poco più in alto volano uccelli tipicamente acquatici come il gabbiano reale, il cormorano, la sula, la berta minore e la rondine di mare, insieme al maestoso falco pellegrino. Sul gufo reale, invece, stiamo facendo delle ricerche per capire se abbia iniziato a nidificare stabilmente in zona Monterosso».

E la vegetazione? «Negli ambienti rupestri attorno a Punta Mesco (facente parte della riserva integrale protetta) domina la palma nana, in località La Maddalena la quercia da sughero (rarissima in Liguria e, dunque, di grande interesse scientifico per i ricercatori)». Ultimi, ma non per importanza, i sentieri che, dalle zone ricche di vegetazione spontanea, conducono gli escursionisti ai luoghi di interesse spirituale. «Dovete sapere che ogni borgo ha il suo santuario, da quello di Nostra Signora di Reggio a Vernazza a quello di Nostra Signora di Soviore a Monterosso. Vegliano sugli abitanti e accolgono gli stranieri, proteggendo dall'alto questo piccolo paradiso immerso nel blu».

1

Basilico e Limone

"Una terra, il suo gelato" è il claim del locale di Claudia Barzaghi, che si propone innanzitutto di raccontare il territorio ligure e i suoi...
Levanto [SP]
2

Gelateria Biagi

Tutto cominciò con il carretto dei gelati in spiaggia. Da allora sono passati ottant'anni eppure, sarà il locale moderno o la qualità dei gelati che...
Sarzana [SP]
3

Rio Bistrot

Una splendida terrazza panoramica dalla quale poter ammirare il mare delle Cinque Terre. Una location affascinante e curata anche nello spazio interno dove si muove...
Riomaggiore [SP]
€ 60
4

Osteria della Corte

Nessuna rinuncia all'appartenenza, anzi: orgoglio ligure e spezzino a fiumi, dal cappun magro allo scabeccio, dal tortello di coniglio (una delle tante paste ripiene e...
La Spezia [SP]
€ 60
5

La Posta

Una mostra d'arte permanente e permanentemente rinnovata e un defilé di gusto mare autentico e attuale al tempo stesso: le due passioni del patron si...
La Spezia [SP]
€ 60
6

La Suprema

Un universo di gusto ruota intorno a questa storica insegna del centro. Caffetteria, bar, panificio, gastronomia, ristorante e ospitalità sono le anime della Suprema, che...
La Spezia [SP]
7

Cheo

Non è facile raggiungere il piccolo borgo di Vernazza: la strada è impervia, mentre più agevole è l'utilizzo del treno o di un natante, senza...
Vernazza [SP]
8

Cantina Cinque Terre

Continuano i lavori di ristrutturazione della sala di accoglienza e dell'area per l'appassimento che ha già ospitato le uve dell'ultima vendemmia per la produzione dello...
Riomaggiore [SP]
9

Possa

Limpido e ambrato, lo Sciacchetrà Riserva '17 è caldo con sentori di nocciola e mandorla, su un letto di elegante freschezza. Il Cinque Terre '20...
Riomaggiore [SP]
10

Arrigoni

Forte della sua laurea in enologia, Sara Arrigoni si occupa della vinificazione e commercializzazione dei vini della cantina di famiglia a La Spezia, mentre il...
La Spezia [SP]
11

Nessun Dorma

La posizione è a dir poco stupenda, a picco sul mare in un contesto naturalistico e paesaggistico unico, e potersi sedere a uno dei pochi...
Riomaggiore [SP]
12

L' Eremo sul mare

Si raggiunge solo a piedi (quindi si raccomanda un bagaglio essenziale!) percorrendo il Sentiero Azzurro che collega Vernazza a Corniglia (dalla stazione ferroviaria ci sono...
Vernazza [SP]
13

Pippo a Vernazza

Un modo informale, divertente e... gustoso per mangiare bene senza svenarsi in un ambiente semplice e informale. Per di più con un occhio di riguardo...
Vernazza [SP]
14

Baico

Davide Faravelli è l'instancabile ricercatore e l'ideatore di questa bottega, in cui è possibile acquistare le migliori specialità gastronomiche delle Cinque Terre e della Liguria,...
Monterosso al Mare [SP]
15

Eremo della Maddalena

A circa 3 chilometri dal centro, circondato da vigneti e olivi, in splendida posizione panoramica con vista sul mare, è un antico complesso formato da...
Monterosso al Mare [SP]
16

Cappun Magro Bistrot

Proprio vicino alla chiesa del paese, è un posticino delizioso, ideale per una tappa golosa e di sostanza senza troppe formalità. Pochi i coperti, più...
Riomaggiore [SP]
17

Agata

Nel centro della cittadina, a poca distanza dal mare e facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria, offre parcheggio, stanze di diversa tipologia arredate sobriamente e dotate...
Levanto [SP]
18

Clarisse Bistrot

In un ex convento, un'insegna versatile, con dehors, che ben si presta a una sosta in ogni momento della giornata. Al mattino è di scena...
Levanto [SP]
19

L' Ancora della Tortuga

Nato nel 2007, è un locale che merita la visita a cominciare dalla sua spettacolare posizione, incastonato com'è nella scogliera, a picco sul mare. Ma...
Monterosso al Mare [SP]
20

Mr Molini

L'impiego del lievito madre (con 40 ore minimo di lievitazione), l'utilizzo di farine bio e non raffinate, la cottura nel forno a pietra sono garanzia...
La Spezia [SP]
21

Natale Sassarini

Attiva da oltre mezzo secolo, è una bella realtà che fin dagli esordi si è posta come obiettivo la salvaguardia degli antichi vitigni dislocati su...
Monterosso al Mare [SP]
22

Punto di prima vendita & ristoro Dai Pescatori

La filosofia di questo locale semplice e spartano è facilmente identificabile: qui è il mare che decide, il menu prende forma in base al pescato,...
La Spezia [SP]
23

La Pia

La farinata preparata a regola d'arte è il motivo del successo della Pia, storico locale (in attività al 1887) da sempre apprezzatissimo dagli spezzini e...
La Spezia [SP]
24

Miky

Datato 1980, gestito da sempre dalla famiglia De Fina, il locale è una sorta di istituzione da queste parti. Diviso in varie salette più dehors,...
Monterosso al Mare [SP]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X