Benvenuto Brunello

Benvenuto Brunello 2019 e il derby Italia-Francia

A Montalcino è stato presentato il Brunello 2014. Un'annata difficile, ma l'immagine della Docg non perde il suo smalto arrivando a confrontarsi con i grandi rossi francesi

Anteprime vino 2019 report. Benvenuto Brunello: 9 etichette (+1) da non perdere

A Benvenuto Brunello 2019 è stata presentata in anteprima l'annata 2014. Ecco la nostra top ten delle etichette in assaggio.

Benvenuto Brunello 2018 report. In assaggio l'annata 2013

Oltre 150 etichette in degustazione per raccontare il Brunello di Montalcino 2013: un'annata dall'andamento climatico insolito che ha premiato chi ha saputo scegliere con attenzione il giusto momento per vendemmiare.

Anteprime 2016: a tutta Toscana. Vol.2

Sono vicine e coetanee: le denominazioni Nobile di Montepulciano e Brunello di Montalcino compiono 50 anni. Consuntivo a sei zeri e nuova annata a 5 stelle per la prima; scorte finite e prezzi al top per la seconda. Ecco come...

Quanto vale oggi un vigneto Montalcino? Dopo Benvenuto Brunello, i numeri e i prezzi della denominazione. E c'è chi pensa di vendere...

Vola l'export soprattutto per il dato degli Stati Uniti e anche la produzione torna a crescere, come il fatturato complessivo. E sono tanti gli enoturisti che arrivano a Montalcino trainati dal successo del Brunello nel mondo, come gli imprenditori italiani...

Anteprime vino report. Quarta tappa: Benvenuto Brunello a Montalcino

La vendemmia 2014 si preannuncia complicata ma oggi tutti guardano all'annata 2010. E lì le cose si fanno interessanti. Mentre Carlo Petrini firma la piastrella commemorativa a Montalcino va in scena Benvenuto Brunello.

Anteprime Toscane 2015. La prima lunga settimana del vino

Si apre sabato la wine week Toscana, iniziando da Firenze col Chianti Docg, per poi finire a Montalcino con Benvenuto Brunello: bilanci, progetti e curiosità da tutti i consorzi in campo. Mentre l'export complessivo vola verso i 760 milioni di...

Anteprime vol. 1. Note a margine di Benvenuto Brunello 2009

Un 2009 torrido con venti di scirocco e temporali a ridosso della raccolta e un 2008 più fresco e piovoso. Questo il panorama climatico che ha dato vita ai Brunello, alle Riserve e alle Selezioni assaggiate al Chiostro del Museo...

Anteprime vino: pro e contro di un format da rinnovare

Vent'anni di assaggi en primeur, presentazioni alla stampa e convegni sulle nuove annate. Aspettando il primo appuntamento - quello con l'Amarone del 25 e 26 gennaio - ecco il punto sul senso di queste manifestazioni e qualche suggerimento per migliorarle.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X