canada

Guida Michelin: la Rossa arriva anche in Canada

Presente in più di 30 Paesi, la guida Michelin approda finalmente anche in Canada. In un tempo in cui la nazione fa ancora fatica a emergere dal punto di vista della ristorazione.

Imprenditoria italiana all’estero. La storia di Terroni a Toronto

Prima bottega, poi ristorante e anche pizzeria, fino ad arrivare alla rivista e i servizi di delivery. Ecco come questo gruppo italiano ha conquistato il pubblico canadese con il gusto made in Italy.

Il Canada investe per ridurre lo spreco alimentare. La sfida per gli innovatori che vale milioni di dollari

Si chiama Food Waste Reduction Challenge, ed è la sfida lanciata alle menti più innovative e creative capaci di immaginare e progettare idee per prevenire lo spreco di cibo o trasformare i rifiuti alimentari in una risorsa. Sul piatto l’equivalente...

Lula Farms, la serra su tetto più grande del mondo si trova a Montreal

Conta 4 serre urbane a Montreal l’azienda agricola Lula Farms, ma solo l’ultima nata può vantare il primato di più grande serra su tetto al mondo. Tutta la storia.

Eataly apre a Toronto. Con l'esordio in Canada la food hall di Farinetti tocca quota 40

Il 13 novembre, Eataly debutta all'interno del Manulife Centre di Toronto, per la prima volta alle prese con il pubblico canadese. Per conquistarlo punta sul take away e sul delivery, ma anche sull'esperienza per tutta la famiglia.

Don Alfonso apre a Toronto. Una nuova sfida all'estero per la famiglia Iaccarino

Dopo Macao e la Nuova Zelanda, la famiglia Iaccarino vola in Canada, dove alla fine di giugno ha debuttato il ristorante aperto in partnership con Niko Di Donato del Liberty Entertainment Group. Fine dining ispirato alla storia di Don Alfonso...

Vini d’Italia Experience in Usa e Canada. Indagine sui mercati da presidiare

Le bollicine continuano a raccogliere le preferenze dei consumatori internazionali. E Canada e Stati Uniti, non fanno eccezione. Due mercati fondamentali, per i quali si prospettano scenari futuri molto diversi.

Vini, usi e consumi di Toronto. Un'altra faccia dell'America

Non lontana fisicamente dall'America di Trump, la città più popolosa del Canada sembra essere una meta ideale per i vini italiani: mentre si attendono i primi effetti dell'accordo internazionale Ceta, salgono i consumi.

Vini, usi e consumi di Toronto. Un'altra faccia dell'America

Non lontana fisicamente dall'America di Trump, la città più popolosa del Canada sembra essere una meta ideale per i vini italiani: mentre si attendono i primi effetti dell'accordo internazionale Ceta, salgono i consumi.

Vini, usi e consumi di Toronto. Un'altra faccia dell'America

Non lontana fisicamente dall'America di Trump, la città più popolosa del Canada sembra essere una meta ideale per i vini italiani: mentre si attendono i primi effetti dell'accordo internazionale Ceta, salgono i consumi.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X