Cibrèo

Rivoluzione a Firenze. Fabio Picchi lascia il Cibreo al figlio Giulio

Fabio Picchi lascia il Cibreo (e tutte le sue emanazioni) al figlio Giulio. Cosa cambia nella roccaforte della toscanità (che in futuro potrebbe espandersi anche all'estero)

Il Ciblèo a Firenze. Svolta orientale di Fabio Picchi tra Corea, Giappone e profonda Toscana

Non si ferma il Picchi e, nella sua cittadella del gusto nel cuore di Firenze, si accinge ad aprire il primo ristorante corean-nipponico-toscano. Il nome? Il Ciblèo. 

Libri. Papale Papale. Le ricette che salvano l'anima di Fabio Picchi

Dopo la guida sentimentale di Firenze, Fabio Picchi torna con un libro che racconta la sacralità del cibo. Si chiama Papale Papale, il breviario gastronomico dello chef toscano.

Fabio Picchi. Dal Cibrèo al C.Bio. Firenze e la cucina della responsabilità amorosa

Da quasi 40 anni il Cibrèo è un punto di riferimento per la cucina di tradizione toscana, così come il Picchi ne è il suo cantore. Innamorato della sua città, Firenze, come delle sue personalità più intense e fuori dagli...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X