nomisma

Cosa fare nel post-emergenza? Quattro italiani su dieci scelgono la cena al ristorante

L'Osservatorio lockdown di Nomisma svela le nuove tendenze a tavola e traccia l'identikit di un consumatore più attento alla provenienza degli alimenti e agli aspetti salutistici, che acquista non solo in Gdo ma anche nei negozi di vicinato e privilegia ...Leggi altro

Apr. 18 2020

L’istituto Nomisma spiega all’Italia cos’è la gastro-diplomazia. Il soft power di cibo e cucina

La cultura enogastronomica italiana racchiude molti dei valori identitari che possono rappresentarci nel mondo. E proprio attraverso cibo e cucina il Paese può proiettarsi sulla scena internazionale da protagonista. La strada però è ancora lunga, e l'indagine comparata del Nomisma ...Leggi altro

Dic. 07 2016

Quel vino siciliano che fa crescere l’export veneto. Ma i dati sono attendibili?

La Sicilia è tra le regioni più produttive d'Italia ma l'export rimane basso, almeno così ci raccontano Ismea e Wine Monitor. Il problema è che i dati fanno riferimento alla località di sdoganamento e non al luogo di produzione dei ...Leggi altro

Apr. 18 2016

Agricoltura, Agrinsieme chiede un cambio di passo. E Martina lancia il Piano 2.0

Il futuro dell’agroalimentare è a rischio, come rivelano i dati non incoraggianti sui consumi (diminuiti tra 2007 e 2013) e a sorpresa sull’export made in Italy, che lascia il passo a Francia, Spagna e Germania. Anche il reddito per gli ...Leggi altro

Nov. 28 2014

Giovani in agricoltura? Il ricambio generazionale rimane basso. Eppure ai corsi della Fondazione Mach è boom di iscrizioni

Uno studio Nomisma sfata il mito del ritorno alla terra; l’Italia sembra soffrire di un basso ricambio generazionale, frenato dalle lungaggini burocratiche e dalla difficoltà di reperire risorse finanziarie. Ma in Trentino la Fondazione Edmund Mach va controtendenza, triplicando il ...Leggi altro

Nov. 14 2014
Abbonati a Premium
X
X