Prosecco Superiore

Conegliano Valdobbiadene Docg: la resa dei conti?

Momento delicato tra le Colline del Prosecco Superiore, dove a ottobre bisognerà scegliere la nuova governance. Ma in ballo ci sono anche l’interpretazione dello statuto, la rappresentatività delle cantine sociali e il difficile rapporto con il Prosecco Doc.

L'Unesco finalmente promuove le Colline del Prosecco Superiore a Patrimonio dell'Umanità

Dopo un tentativo andato a vuoto, l'Unesco finalmente promuove le Colline del Prosecco Superiore dichiarandole Patrimonio dell'Umanità. Ripercorriamo il percorso che ha portato a questo risultato.

Il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg brinda a Roma

[caption id="attachment_91766" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/12/235672_web.jpeg[/caption] Fresco, elegante, straordinariamente versatile. Spumante, Frizzante o Tranquillo scegliete voi ma è ovviamente il primo a essere riconosciuto come il vino simbolo della Docg con oltre il 90% della produzione. Per chi ancora non conoscesse il...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X