registro telematico

5 aprile 2018

Ad un anno dall'introduzione del Registro Telematico, sono 16 mila le cantine italiane “digitalizzate”. Tre Bicchieri fa il punto con la software house: "Adesso, però, è arrivato il momento di cogliere tutte le potenzialità del sistema gestionale, anche al di ...Leggi altro

Apr. 05 2018

Il nuovo programma per risolvere i problemi del vino italiano

Testo unico, Ocm promozione e registro telematico. Martina al tavolo di filiera: “Pronti al dialogo ma la discussione non sia infinita. Altrimenti avanti da soli”. Intanto è ufficiale: sulla dematerializzazione niente sanzioni fino al 30 giugno.

Apr. 29 2017

Registro telematico. Ecco perché alle cantine serve più tempo

Non solo cantine e consulenti. Anche le aziende informatiche sono coinvolte nella dematerializzazione del mondo vitivinicolo. Ecco come funzionano i software che hanno messo a punto e quanto costano. Ma soprattutto ecco perché entro il 30 aprile non si potrà ...Leggi altro

Apr. 05 2017

Registro telematico. Ecco perché alle cantine serve più tempo

Non solo cantine e consulenti. Anche le aziende informatiche sono coinvolte nella dematerializzazione del mondo vitivinicolo. Ecco come funzionano i software che hanno messo a punto e quanto costano. Ma soprattutto ecco perché entro il 30 aprile non si potrà ...Leggi altro

Apr. 05 2017

Il registro telematico del vino è complicato? Ecco la risposta di Gianluca Fregolent

Il responsabile della piattaforma risponde alle perplessità delle cantine: “Digital Divided? “Chi usa WhatsApp, non avrà problemi ad adeguarsi”. Ad oggi sono 9 mila le cantine che lo hanno fatto.

Feb. 08 2017

Registro telematico del vino. Il prezzo del cambiamento

Da gennaio le aziende vitivinicole sono tenute ad annotare tutte le operazioni di cantina per via telematica (attraverso il portale Sian-Sistema informativo agricolo nazionale) e non più cartacea, come avveniva prima. Una dematerializzazione alla quale tutte le cantine devono adeguarsi ...Leggi altro

Feb. 06 2017
Abbonati a Premium
X
X