uva

Storia dello zucchero d'uva: dalle origini alle innovazioni di Naturalia

Un prodotto utilizzato in origine dagli antichi romani e rivoluzionato dall'azienda siciliana con un brevetto innovativo nel 2012. Da allora, grazie alla cristallizzazione, gli ambiti di applicazione dello zucchero d'uva si sono moltiplicati.

La Puglia inventa la carta delle uve da tavola, di cui l'Italia è primo produttore in Europa

Di varietà di uve da tavola, con o senza semi, autoctone italiane o straniere, ne esistono moltissime. E l'Italia, grazie a Puglia e Sicilia, ne è primo produttore europeo. Ma quanti sanno riconoscere le diverse varietà? A Rutigliano nasce la...

L’uva Pizzutello di Tivoli diventa Presidio Slow Food

Dolce e croccante, la tipica uva allungata del territorio di Tivoli, appena fuori Roma, diventa ora Presidio Slow Food. E con lei, tutto il paesaggio circostante.

Prodotti del mese. Settembre: l'uva e la ricetta di Giorgione

È il mese dei cambiamenti, in cui la natura si trasforma e si prepara ai primi freddi. Tra i prodotti di settembre c'è anche l'uva.

Indagine interregionale tra i migliori Vermentino in commercio

Un vitigno, tante espressioni. Così il Vermentino, non solo di Gallura, è un vino che restituisce l'anima di ben tre regioni: Liguria, Toscana e – come suggerito già – Sardegna. Abbiamo cercato le migliori etichette

Problema cinghiali. Fanno razzia di uve e mettono a rischio la vendemmia

Chianti Classico, Maremma Toscana, Grossetano, Montalcino: l'intera Toscana è messa sottosopra dall'assalto di ungulati che depredano le vigne. La vendemmia è a rischio, e le leggi non sembrano porre rimedi sufficienti.

I prodotti del mese. Settembre

[caption id="attachment_127121" align="alignnone" width=""]fichi neri[/caption] Un mese dai profumi e sapori intensi, in cui la natura di trasforma e si prepara ai primi freddi. Oggi parliamo dei prodotti di settembre: dall’uva, ai fichi, dai funghi alla zucca, passando per acciughe,...

Viaggio tra i vitigni autoctoni: il nerello mascalese

Rosso rubino scarico tendente al granato. Acidità, tannini eleganti e una mineralità che sorregge un corredo aromatico fine. Sono l'eredità di un territorio unico, quello delle pendici dell'Etna, culla di questo vitigno autoctono che sta vivendo un momento di riscoperta...

Viaggio tra i vitigni autoctoni: la vitovska

Seconda tappa del nostro viaggio alla scoperta dei vitigni autoctoni. Rimaniamo nel nord, ma ci spostiamo in Friuli Venezia Giulia alla scoperta di uno dei tesori del Carso. Vi parliamo della Vitovska, un vitigno di confine, estremo e fortemente territoriale,...

I prodotti del mese. Ottobre

L'equinozio ha fissato l'inizio dell'autunno, celebrato da un trionfo di frutti e ortaggi di stagione: funghi e tartufi, zucche, cachi, castagne e mele. Un intero paniere perfetto per contrastare i primi freddi con gusto.

Previsioni vendemmia 2014: il calo produttivo porterà al rialzo dei prezzi?

Mercato in stallo: produttori e acquirenti stanno alla finestra. Le aspettative ribassiste sul 2014 stanno facendo risalire le prime quotazioni, soprattutto per vini comuni e Igp. Ma cosa dovrà attendersi il consumatore?

Vino: per la vendemmia 2014 a rischio i cru

Agosto non cancella i disagi creati da un luglio con piogge record. Le maggiori difficoltà per le uve nel Nord-Est ma anche in Toscana, dove il Sangiovese è "gonfio d'acqua". Gli enologi: "L'eccellenza non ci sarà".

Vendemmia 2014. Le stime di Assoenologi

Chi sale e chi scende? Veneto la regione più produttiva con 7,8 milioni di ettolitri, ma a -15% rispetto allo scorso anno. Sicilia a -30%. Cresce solo in Centro. Per la qualità occhi puntati al meteo delle prossime settimane.

I prodotti del mese. Settembre

L’uva matura e il fico pende. È un antico detto contadino che ci restituisce la fotografia dei prodotti di settembre. In questo mese insieme alla frutta più golosa troviamo i primi funghi e le verdure a foglia come bietole e...

Previsioni vendemmia 2014. In calo le grandi Dop e incertezza meteo

Sondaggio tra le maggiori Dop italiane, a poco più di un mese dall'avvio della raccolta. Prospettive e timori per l'annata 2014 che non sarà abbondante come lo scorso anno, ma che potrebbe regalare una qualità molto elevata.

Etna Doc, da fenomeno a eccellenza: torna Sorsi dell’Etna. A Palermo la degustazione

Dieci anni con la marcia ingranata che oggi fanno dell'Etna Doc una delle più prestigiose denominazioni italiane. Tanto prestigiosa da non aver bisogno della campana della Doc Sicilia.

Nuova sinergia tra Gruppo Cevico e Istituto Agrario di Imola. Insieme per gestire la cantina didattica

Accordo decennale per la vinificazione delle uve delle Tenute Masselina, di proprietà del gruppo di Lugo, la sperimentazione e l’insegnamento a indirizzo viticolo-enologico. L'assessore Rabboni: "Scuola e imprese fanno rete"

Il vigneto che conviene: quotazioni record per terreni in Trentino, Piemonte e Veneto. Ma è il Lambrusco a crescere di più

Addio mattone, benvenuto vigneto, ma solo se DOC. L’investimento sicuro si fa sull’uva che, in controtendenza con il settore immobiliare, mantiene, e addirittura aumenta, il proprio valore.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X