valdobbiadene

Conegliano Valdobbiadene. Rinunciare al nome Prosecco?

Sta per concludersi la consultazione della Confraternita di Valdobbiadene per ridefinire l'immagine della Docg, anche rinunciando al nome “Prosecco”. Una scelta che divide i produttori, anche se tutti sono d'accordo su un punto: "bisogna evidenziare le differenze" tra il Prosecco ...Leggi altro

Nov. 06 2019

In viaggio. Le colline del Prosecco

Non si vive di sole bollicine. Anche se qui, tra le splendide colline di Conegliano e Valdobbiadene, la fanno decisamente da padrone. Bollicine a parte, non basterebbero due settimane per conoscere la ricchezza di cultura, arte e sapori del territorio ...Leggi altro

Nov. 08 2016

Stati Uniti. Un 2014 sotto il segno del Prosecco

Per le tre denominazioni è crescita sulla crescita. Obiettivo per il nuovo anno, presidiare ancora di più il mercato numero uno: gli Stati Uniti. Ma attenzione a non farsi etichettare come categoria generica.

Gen. 13 2015

Tutti i numeri del Prosecco Docg. Bene in Italia e la Svizzera diventa il primo mercato per volumi importati

Nel corso del 2013 gli italiani hanno mostrato di apprezzare il Prosecco Docg, che registra una crescita nelle vendite del 10,5%. Piace soprattutto la tipologia spumante, che va forte anche nel settore Horeca. Sul fronte internazionale Svizzera e Germania si ...Leggi altro

Nov. 05 2014

Anteprima Tre Bicchieri 2015. Veneto

Amarone, Valpolicella Superiore e poi Custoza, Soave, Prosecco. Sono i tesori enologici del Veneto che quest'anno vede premiati vini di annate diverse, ben 10. Un palma res che è anche una sintesi du come sia cambiato il mondo del vino ...Leggi altro

Ott. 16 2014

Vigna la Rivetta entra in Grand Cru d’Italia: il Cartizze di Villa Sandi è il primo a ottenere l’ambito riconoscimento

Prodotto in 12mila bottiglie da un ettaro di vigneto nella zona del Conegliano Valdobbiadene, lo spumante di Giancarlo Moretti Polegato, già Tre Bicchieri, viene premiato dal comitato che dal 2005 promuove i migliori vini italiani.

Giu. 13 2014

Distributore self service di Prosecco tra i filari. L’ultima idea dell’oste che non c’è di Valdobbiadene, e vende anche bicchieri

Dopo l'Osteria senza l'oste, Cesare De Stefani propone la vendita di bollicine senza il venditore: una nuova idea di marketing da esportare in Italia e nel mondo? A pochi giorni dal lancio l'imprenditore veneto ci racconta i suoi progetti.

Apr. 29 2014

62mila euro di multa all’Osteria senza oste. Il locale veneto dove si può consumare lasciando un’offerta a piacere nel mirino del fisco

Non è la prima volta che la singolare attività di Cesare De Stefani si scontra con la burocrazia, già nel 2010 aveva avuto dei problemi sulla somministrazione degli alimenti, ma il giudice l'ha riconosciuta come proprietà privata e non come ...Leggi altro

Mar. 07 2014

Abbinamenti per le feste. Zampone contro tutti

Meno tre, due, uno... buon 2014! Ecco qui: scatta la mezzanotte e con la mezzanotte gli auguri e l'immancabile zampone con lenticchie. Protagonista delle tavole del 31 dicembre è uno dei cibi più veraci e genuini della nostra tradizione. Che ...Leggi altro

Dic. 30 2013

Abbinamenti. Crostata all’albicocca contro tutti

Pochi ingredienti, sapori ben definiti, un dolce che sa di casa, è amata da tutti ed è un bel jolly: la crostata di albicocche è perfetta per non appesantire il fine pasto, ideale per una corroborante merenda. Per accompagnarla al ...Leggi altro

Nov. 08 2013
Abbonati a Premium
X
X