vitigni autoctoni

Vinitaly 2016. Sicilia: i vitigni autoctoni della Sicilia Occidentale, Trapani, Erice e Marsala

Un viaggio tra gli autoctoni della Sicilia Occidentale: grillo, catarratto, zibibbo. E tutte le altre uve della zona tra Trapani, Erice e Marsala

Apr. 27 2016

Viaggio tra i vitigni autoctoni: trebbiano di Lugana

Arriviamo sul Lago di Garda per scoprire una varietà ampelografica italiana caratteristica di questa zona: il trebbiano di Lugana.

Feb. 10 2016

Gusto Italia UK e i vini dell’Etna a Londra. Incontro con Camillo Privitera

Calici in alto, oltre la Manica: all’ombra del Big Ben scocca l’ora dei vini dell’Etna. Che vivono un momento d’oro a Londra questo novembre. Ce lo racconta il presidente siciliano dell’Associazione Italiana Sommelier, artefice dell'evento insieme a Apci-UK (Associazione Professionale ...Leggi altro

Nov. 13 2015

Storie di vino. Michele Moio e la battaglia del primitivo

Michele Moio e il suo primitivo vinificato in purezza: un solista che non va a nozze con nessuno.

Ott. 31 2015

Roma alla scoperta dei Vini Piceni. Ottanta etichette per tre vitigni autoctoni e un grande wine tasting

  Montepulciano, Passerina e Pecorino. Ecco l'identità autentica della viticoltura picena che si presenta a Roma con ottanta etichette selezionate da venti prestigiose aziende del Consorzio di Tutela dei Vini Piceni. Il 23 luglio al Baja. 

Lug. 17 2015

Viaggio tra i vitigni autoctoni: il semidano

Piccolo è piccolo. Anche di più. Coltivato in un'area limitatissima della Sardegna è una scoperta. Si presta a diverse versioni e ha persino un buon potenziale d'invecchiamento.

Giu. 24 2015

Viaggio tra i vitigni autoctoni: il raboso del Piave

Ne parlava persino Plinio il Vecchio, ma per non andare tanto indietro nel tempo ci si può fermare al '600 quando la Serenissima aveva nel raboso del Piave il suo vino da viaggio. Quasi scomparso, oggi il vitigno trova nuovamente ...Leggi altro

Giu. 16 2015

Viaggio tra i vitigni autoctoni: il cagnulari

Sardo della provincia di Sassari, in particolare nella zona di Usini, Uri, Ittiri, Ossi, Tissi, il cagnulari è un vitigno a bacca rossa da secoli presente in Sardegna.

Giu. 04 2015

Viaggio tra i vitigni autoctoni: la vernaccia di Oristano

Riconosciuta Doc nel 1971, la Vernaccia di Oristano è un piccolo gioiello del nostro patrimonio ampelografico, che regala vini dal sapore antico. Che maturano, nella Riserva, anche più di 10 anni, e si producono anche con il metodo Solera.

Mag. 11 2015

Viaggio tra i vitigni autoctoni: la nosiola

L'origine del nome, nosiola, non è certa, potrebbe riferirsi al finale del vino dal gusto amarognolo, che ricorda appunto la nocciola o al colore ambrato degli acini maturi.

Apr. 20 2015
Abbonati a Premium
X
X