Investor Relations
Cantine

Albino Armani

Descrizione

La storia della cantina Armani comincia nella valle dell'Adige, al confine fra le province di Verona e Trento, una terra strappata al corso del fiume o alle vicine montagne, dove accanto alle più note varietà internazionali resistono vitigni storici come il marzemino o il meno noto casetta. Negli ultimi anni la piattaforma viticola è stata ampliata nel cuore della Valpolicella Classica, nell'alta valle di Marano e lungo i magredi delle grave del Friuli, cui va aggiunta anche un'importante collaborazione nel trevigiano.  Solo quattro i vini presentati dall'azienda di Dolcè, rappresentanti dei territori in cui è operativa, a partire da un complesso spumante, una Ribolla Gialla coltivata ai piedi delle Alpi Carniche che si presenta con profumi articolati, dove le note di lievito si fondono con un frutto maturo e fiori secchi. In bocca è molto sapido e asciutto, con le bollicine che accarezzano delicatamente il palato. Il Pinot Grigio Colle Ara '20 proviene invece dalla valle dell'Adige ed è solido e teso. 

Produzione

Anno di fondazione
1983
Ettari vitati
330,00
Produzione annua
900000 bottiglie

Ultimi vini valutati

Ribolla Gialla M. Cl. Brut

Albino Armani
Friuli Venezia Giulia
spumante bianco

Prosecco Rosé Extra Dry 2020

Albino Armani
Friuli Venezia Giulia
spumante rosato

Grave del Friuli Sauvignon 2020

Albino Armani
Friuli Venezia Giulia
bianco

Valpolicella Cl. Sup. Egle 2018

Albino Armani
Veneto
rosso

Friuli Grave Sauvignon 2019

Armani
Friuli Venezia Giulia
bianco

Trento Dosaggio Zero 2015

Armani
Trentino
spumante bianco
pubblicità
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X