Tradizioni di famiglia e rivisitazioni moderne. Due Vini Rari di Sicilia tra mare e montagna

10 Dic 2023, 15:23 | a cura di
Un Mamertino e un Etna Rosso, in questa puntata di Vini Rari scopriamo due vini siciliani prodotti in un numero limitatissimo di bottiglie

Un giro intorno l’Etna. Nella puntata di Vini Rari di oggi ci soffermiamo su uno spicchio della Sicilia. Due cantine e due vini molto diversi, con un punto in comune. Troviamo in entrambi la presenza del Nerello Mascalese: messo in un’orchestra con vitigni autoctoni siciliani e o a fare un duetto con il Nerello Cappuccio. Alla distanza di un’ora abbondante di macchina troviamo due etichette dalla tiratura limitata, ma di grande fascino e piacevolezza.

Nel primo caso sondiamo le potenzialità della Doc Mamertino, vino conosciuto già in età classica. Il nome fa riferimento ai mamertini, soldati mercenari che approdarono in Sicilia nel III secolo a.C. Oggi l’intuizione avuta al tempo dei romani è ripresa dall’azienda Vigna Nica. Il Mamertino ’19 porta la firma dell’ambiziosa e appassionata vignaiola Maria Genovese, che ci offre una interpretazione moderna e dal forte animo mediterraneo.

La seconda etichetta è prodotta più a Sud, ma possiede una natura di vini d’altura. Il Calderara ’20 è un Etna Rosso che proviene da vigneti a 700 metri che poggiano su piede franco, prodotto dalla realtà agricola di Franco e Gianni Calcagno, che portano avanti una tradizione di famiglia che racconta la tradizione dei diversi terroir.

93
Cent.

Etna Rosso Calderara 2020

Calcagno
Sicilia
rosso
LA VIGNA | Piante ultracentenarie che affondano le radici in un terreno lavico, coltivate a 700 metri di altitudine. A pensarlo, il vigneto è un patrimonio che poggia su piede franco di alberelli. Da qui una selezionata e limitatissima quantità di uva viene raccolta per essere usata nella produzione del Calderara. Mille bottiglie in totale, non una di più. I vitigni sono Nerello Mascalese e Cappuccio. Dopo la fermentazione viene fatto maturare circa un anno in barrique e prima della messa in commercio viene fatto riposare otto mesi in bottiglia. LA PERSONA |Franco e Gianni Calcagno hanno costruito l'azienda nel 2006, sulla scia di antiche tradizioni di famiglia. L'obiettivo è raccontare la tradizione dei diversi terroir, incarnata pure nelle viti...
Leggi tutto
89
Cent.

Mamertino Rosso 2019

Vigna Nica
Sicilia
rosso
LA VIGNA | La vigna si trova nel cuore della denominazione Mamertino. Qui si trovano suoli vocati per la viticoltura e un clima mediterraneo, mitigato dalle brezze del mare. Le vigne si trovano tra i 100 e i 350 metri di altitudine e affondano su suoli argillosi e ricchi di rocce vulcaniche. Uve di Nero d'Avola, Nerello Mascalese e Nocera vengono selezionate a mano e la produzione vede una prolungata macerazione sulle bucce. Per questo vino verrà usato solo l'acciaio, dove riposa per 24 mesi, prima di essere imbottigliato. LA PERSONA | "Nica" vuol dire piccola in dialetto siciliano. La cantina si affaccia sul Golfo di Patti, in provincia di Messina, ed è la storia del progetto di Maria Genovese,...
Leggi tutto
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram