Filtro o espresso, purché sia ben fatto: la ricerca di un buon caffè comincia come sempre dalla selezione delle materie prime migliori. Ecco dove sorseggiare delle tazzine d'autore a Bologna.
Pubblicità

Il caffè a Bologna

Bologna e la sua solida tradizione di pasta all’uovo, Bologna e i suoi piatti corroboranti simbolo di una tavola sontuosa, ma soprattutto Bologna e la sua rivoluzione gastronomica, un fenomeno che negli ultimi anni ha letteralmente travolto la città, fra nuove aperture, formule innovative, bistrot, street food, ristoranti d’autore, forni e pizzerie d’eccellenza. Una trasformazione che ha coinvolto anche il mondo dell’oro nero.

Le insegne

Non sono tantissime le insegne che hanno deciso di puntare sui caffè specialty di alta qualità, inserendo estrazioni alternative come il v60, l’aeropress o il chemex, ma cittadini e turisti appassionati possono fare comunque affidamento su indirizzi validi e improntati alla ricerca. La lista, come sempre, è in costante aggiornamento.

Aroma
Aroma

AROMA – Tempio del buon caffè

Si varca la soglia di Aroma con la consapevolezza di chi sa che sta entrando in uno dei primi esempi di caffetterie specialty in Italia. Quella di Alessandro Galtieri e Cristina Caroli è un’avventura cominciata più di vent’anni fa, quando di specialty e caffè filtro ancora non si sentiva parlare. Ma non solo: lo stesso espresso proposto nell’elegante e accogliente bar di via Porta Nova, a pochi passi da Piazza Malpighi, si è fin da subito distanziato molto dal concetto tradizionale di caffè in Italia. Profili aromatici ampi e profondi, grande intensità, persistenza e carattere, anzi, caratteri: perché in caffetteria, fin dal 1996, si può scegliere fra miscele e singole origini d’eccezione tostate da realtà di nicchia italiane. Un vero rischio in un Paese come il nostro, da sempre ancorato a prodotti vecchio stampo, prettamente a base di robusta e chicchi meno pregiati. Hanno scommesso sulla qualità fin da subito, anche quando erano i soli a crederci, e oggi i risultati sono sempre più gratificanti: tanti i riconoscimenti che il duo ha ottenuto nel tempo (Alessandro è ormai da due anni campione italiano di brewing, estrazione con metodo filtro), oltre alle soddisfazioni che ogni giorno arrivano dai loro clienti. Tazze pulite, ineccepibili sia in espresso che in filtro, complesse e variegate, adatte a ogni gusto. A rendere ancora più speciale l’esperienza da Aroma, poi, il servizio impeccabile: cortese e professionale, lo staff riesce a mettere a proprio agio anche il cliente meno esperto, accompagnandolo in una vera degustazione alla scoperta dell’oro nero, oltre a soddisfare i bisogni dei consumatori più esigenti.

Pubblicità

Aroma – Bologna – via Porta Nova, 12 b – ilpiaceredelcaffe.it/

Brisa
Brisa

BRISA – Il caffè al forno, fra lieviti e pani

Conosciuto perlopiù per il suo pane straordinario, frutto di un intenso lavoro di ricerca di grani antichi, farine macinate a pietra, sperimentazioni, lievitazioni attente e ingredienti di livello, Brisa pone da tempo attenzione anche al caffè. Dimostrandosi sempre di più un locale eclettico, in grado di cambiare pelle ed evolversi più volte, un progetto innovativo che oggi conta tre sedi (più una, considerando anche Teglia), e che ha saputo destreggiarsi fra prodotti e lavorazioni diverse. Caffè incluso, materia protagonista dell’insegna di via Castiglione ma soprattutto della più recente in via San Felice, uno spazio che unisce espressi ricercati e cappuccini di ottima fattura a una selezione di lieviti e brioche d’eccellenza. I chicchi cambiano a rotazione, pescando dalle migliori torrefazioni italiane, regalando ogni volta una tazza diversa, realizzata a regola d’arte dallo staff preparato e professionale. Insomma, un vero paradiso per chi non sa rinunciare alla prima colazione.

Brisa – Bologna – via Castiglione, 43 – fornobrisa.it/

Brisa – Bologna – via San Felice, 91 a – fornobrisa.it/

Pubblicità
Lampadina Café
Lampadina Café

LAMPADINA – Giusto compromesso

È ancora poco chiacchierato questo locale aperto da circa un anno non lontano da Palazzo Belloni. Eppure, Lampadina Café ha già conquistato una buona fetta di clientela locale, grazie alla sua offerta poliedrica e completa, che va dalla colazione all’aperitivo, passando per la pausa pranzo e la merenda. A lieviti artigianali fragranti e profumati, bagel e panini imbottiti con ingredienti sempre freschi, si affiancano espressi e cappuccini ben eseguiti ed estratti correttamente. Non mancano i caffè filtro – in particolare il cold brew, perfetto per la stagione estiva – ma sono presenti anche i marocchini, i macchiati e le spolverate di cacao sulla crema di latte. Un locale che si pone, dunque, a metà strada tra le caffetterie specialty più intransigenti e i bar canonici della tradizione italiana, perfetto compromesso tra passato e futuro dell’oro nero nello Stivale, dove ogni bevanda è realizzata con la massima cura dal personale gentile e preparato. Ne sentiremo parlare.

Lampadina – Bologna – via Barberia, 34 a/b/c – facebook.com/lampadinacafe/

Pappare'
Pappare’

PAPPARE’ – Il locale polifunzionale

Ci si siede a tutte le ore da Pappare’, spazio polivalente capace di offrire la soluzione migliore per ogni momento della giornata, che all’ombra delle Due Torri propone un servizio completo che va dalla colazione all’aperitivo. Fra brioche, bagel farciti, focacce e taglieri, muffin e plumcake, trovano spazio anche i caffè specialty, disponibili in espresso o in filtro. Da gustare seduti ai tavoli di legno e immersi in un’atmosfera dal gusto internazionale, fra specialità da tutto il mondo e arredi dal design moderno ed essenziale. Diverse le singole origini e miscele tra cui scegliere, presente anche un ottimo decaffeinato naturale ad acqua.

Pappare’ – Bologna – via De’ Giudei, 2 – pappa-reale.it/

Caffè Terzi
Caffè Terzi

CAFFE’ TERZI – Il bar di una volta

Ha saputo mantenere inalterato il fascino di sempre Caffè Terzi, gioiello bolognese da sempre apprezzato dai cittadini e considerato una vera istituzione per una buona tazzina, che prende le distanze dai format contemporanei più dinamici e diversificati. Nell’insegna di via Oberdan, infatti, si viene “solo” per degustare il caffè, quello selezionato e tostato da Manuel Terzi, che si destreggia tra singole origini di arabica provenienti da diversi Paesi e caffè biologici da assaporare in filtro, in espresso, oppure negli ottimi cappuccini della casa, realizzati a regola d’arte con una crema di latte dalla trama sottile e omogenea, perfettamente decorata secondo i parametri imposti dalla Latte Art. Non delude neanche il fronte gastronomico, che rende il bar il luogo ideale per cominciare la giornata con il piede giusto.

Caffè Terzi – Bologna – via Guglielmo Oberdan, 10 d – caffeterzi.it/

a cura di Michela Becchi

Caffè specialty a Roma: i migliori bar della città

Caffè specialty a Napoli: i migliori bar della città

Caffè specialty a Milano: i migliori bar della città