Tre Foglie 2022. I migliori oli della Liguria

21 Mar 2022, 16:30 | a cura di Indra Galbo
Inizia il viaggio alla scoperta degli extravergini migliori d’Italia, quelli premiati con le Tre Foglie – il massimo punteggio – nella guida Oli d’Italia 2022 del Gambero Rosso, giunta quest’anno alla dodicesima edizione, la quarta in versione bilingue italiano/inglese.
Pubblicità

La campagna olearia 2021

La pessima annata appena trascorsa, che ha coinvolto il centro-nord Italia, ha provocato un notevole calo anche in Liguria. Qui la produzione, secondo le stime Ismea, si è attestata intorno alle 3.300 tonnellate con una flessione del 30% rispetto alla precedente campagna olearia. Questo non ha impedito a molti olivicoltori e frantoiani di presentare oli dall'elevata qualità che hanno confermato le potenzialità di questa regione capace di spaziare da oli delicati dal fruttato leggero a prodotti più intensi e decisi dall'alta carica fenolica. La sfida resta sempre quella di andare oltre le oscillazioni produttive cercando di affrontare eventi climatici avversi e fitopatie in modo efficace.

Migliori oli extravergine della Liguria. Le Tre Foglie

Anche in un’annata così difficile non sono mancati i risultati eccellenti. Si tratta di produzioni di assoluto livello rese tali grazie a un lavoro certosino e maniacale da parte di produttori che ormai da molti anni hanno fatto della qualità un elemento imprescindibile. Si tratta del “nuovo olio ligure”, un modo di interpretare le varietà autoctone regionali in chiave contemporanea utilizzando al meglio i nuovi sistemi di estrazione di ultima generazione senza tralasciare il lavoro scrupoloso nell’oliveto. Qui sotto le migliori produzioni:

a cura di Indra Galbo

Pubblicità

> Scopri gli oli Tre Foglie 2022 regione per regione

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X