Dove mangiare carne a Roma. 20 insegne per carnivori e amanti del BBQ

23 Set 2022, 16:58 | a cura di Vivian Petrini
Il trend del barbecue e la riduzione dei consumi di carne: quando si decide di mangiarla è fondamentale la scelta del posto giusto. Ecco 20 insegne per tutti i gusti segnalate dalla Guida Roma.
Pubblicità


LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI THE BEST IN ROME & LAZIO

Questo è il momento della cucina di fuoco, si parla di una vera e propria rinascita del barbecue anche in Italia, il metodo di cottura più ancestrale torna a splendere, e la carne è la vera protagonista. Tuttavia, ormai da anni si parla anche della necessità di ridurne il consumo pro-capite per motivi legati alla salute, all’etica e alla sostenibilità ambientale. Proprio per questo motivo, in un periodo storico come quello attuale, quando si decide di mangiarla è giusto farlo in grande stile, ricercando una carne di qualità con una filiera certificata e proveniente da allevamenti controllati e non intensivi. In questo caso scegliere il locale giusto per togliersi la voglia di “ciccia” è di fondamentale importanza, che sia grigliata, cotta alla brace, cruda o cucinata secondo la tradizione poco importa; infatti, non è detto che mangiare carne voglia dire soltanto andare a mangiare una bistecca, ce n’è per tutti i gusti.

Dove mangiare carne a Roma: i migliori locali da provare

Ci sono tanti tipi di locali, validi per le esperienze più disparate: dalla macelleria con cucina in cui scegliere la carne direttamente dal banco, al locale kosher, dal ristorante coreano dove si può cuocere la carne a tavola, alla trattoria romana dove provare le specialità tipiche e il quinto quarto. Ma non è finita qui, vi suggeriamo anche insegne per mangiare hamburger, salumi, pastrami, pulled pork e pollo fritto: ecco una lista delle migliori insegne con proposta di carne secondo la guida Roma e il meglio del Lazio 2023.

Pubblicità

Aventina carne e bottega

Aventina Carne e bottega 

Tra Circo Massimo e la Piramide Cestia si trova questa insegna capitolina in cui si fondono l’anima delle botteghe e quella dei ristoranti. I prodotti che si trovano nel negozio sono parte viva di una formula che non si limita a esporre il cibo, ma lo racconta, lo prepara e lo serve nel piatto. La filosofia? “Dal banco al tavolo”, la carne si può comprare direttamente della macelleria e portarla a casa ed è la stessa che si mangia al ristorante. L’offerta si concentra su tagli di pregio, di razza italiana e internazionale, proveniente da allevamenti controllati, senza uso di OGM e antibiotici, e mira a valorizzare piccoli produttori che operano scelte etiche e sostenibili. Nel menu c’è spazio anche per formaggi, conserve, pane, latte, salumi e vini con 250 etichette.

Aventina Carne e Bottega - Roma - viale della Piramide Cestia, 9 – www.aventinaroma.com

Bellacarne

Pubblicità

Bellacarne 

Ristorante nel cuore del quartiere ebraico con un’offerta centrata sulle carni certificate kosher. Nel menu si può scegliere tra numerosi antipasti dalla gastronomia e fritti della cucina ebraico-romanesca, e i primi della tradizione come la carbonara realizzata – però - con la carne secca. Ma l’attenzione ricade soprattutto sull’ampia scelta di tipologie di carne che vanno a comporre i secondi piatti: “dal girarrosto”, “dalla cucina” e “dalla griglia”.

Bellacarne – Roma - Via del Portico d'Ottavia, 51 - www.bellacarne.it 

Brado Roma

Brado 

Carne sì, ma allo stato brado. Una proposta gastronomica che parte da principi etici e dal rispetto per gli animali, e offre quindi carni selezionate di qualità, soprattutto di cervo, daino, capriolo, insieme alla pecora, l’anatra, il fagiano e qualche razza particolare di maiale o manzo da allevamenti bradi. Dalle 18 si può fare aperitivo con le bombe di loro produzione arricchite da affettati di selvaggina, pastrami di pecora e altri sfizi. Una cucina che si basa su una grande materia prima, a partire dalle carni provenienti da macellerie e piccole aziende selezionate.

Brado – Roma - Viale Amelia, 42 - bradoroma.it 

Chiancheria Gourmet

Chiancheria gourmet 

“Chianchiere” in napoletano significa macellaio, la carne infatti è focus gastronomico della Chiancheria, carne proveniente dagli allevamenti dell’azienda di famiglia in Campania, la Fattoria Carpineto. Il locale ha tre anime: l’Hamburgeria, in cui gli hamburger sono realizzati con pane di Camaldoli e carne di Podolica, e sono accompagnati da fritti, polpette e primi piatti; la Macelleria dove è possibile scegliere a qualsiasi ora la carne dal banco, da mangiare in loco o da portare a casa; e la Gastronomia con una selezione di prodotti di qualità, dal pane di Roscioli ai salumi e latticini, dalla pasta alle conserve. La vendita della carne in quest’insegna a due passi dal Gazometro, costituisce dunque l’atto finale di una filiera unica, che permette di offrire un prodotto di elevata qualità a un prezzo senza rivali.

Chiancheria Gourmet – Roma - Via Ostiense, 52 - chiancheria.it 

Galbi Roma

Galbi Roma

Il primo barbecue coreano nel cuore della capitale. Un menu ricco di tutte specialità tipiche della cucina coreana: verdure fermentate, fritti, bun e primi piatti. Ma è la carne a prendere la scena, con una sezione dedicata alla brace con legna di quercia in cui si può scegliere fra carni di manzo, coscia d’anatra e maiale marinate, pancia di maiale e controfiletto di manzo da cuocere a tavola.

Galbi Roma – Roma -  www.galbiroma.it 

Pollo fritto legs

Legs

Per gli amanti della carne bianca, una pausa golosa a Centocelle sicuramente consigliata è quella da Legs, il tempio pop del pollo fritto. L’offerta si articola in burgers, alette e pollo fritto in più versioni, patatine e trippa fritta alla romana. Il format di Francesca Barreca e Marco Baccanelli quest’anno ha rddoppiato con la seconda insegna in zona Ostiense per asporto e delivery.

Legs – Roma -Via delle Rose, 54 - www.legs-roma.com 

Er macellaio carne

Er macellaio

L’insegna ad hoc per i cultori della bistecca. Griglieria dall’ambiente rustico che ben si addice alla proposta culinaria in cui la carne regna sovrana, accompagnata dai taglieri di salumi e formaggi, fritti, bruschette, pinse, primi piatti e contorni. Da Er Macellaio si possono mangiare ottime tartare, carpacci e hamburger con vari tipi di carne fra cui Marchigiana, Black Angus e Galiziana. La regina del menu è la carne alla griglia di diverse razze proveniente da tutto il mondo: Chianina, bufalo campano, Wagyu e bisonte del Texas sono solo alcune di quelle disponibili. Tutte le carni che si possono scegliere direttamente dal bancone della gastronomia provengono da allevamenti selezionati, e sono frollate da un minimo di 30 giorni fino agli oltre 90, il che le rende tenere e saporite.

Er Macellaio – Roma - Viale Aurelio Galleppini, 60/66 - www.ermacellaio.com 

Mamma Mia Roma

Mamma mia

Solida insegna dei Parioli che della griglia ha fatto il suo credo. Mamma Mia è un vero e proprio santuario della carne, selezionata in tutto il mondo direttamente in loco, nelle fattorie che la producono, dove gli animali vengono allevati in libertà senza mangimi chimici, il che permette di lavorare con delle carni sane, certificate e con una filiera garantita. Un’ampia scelta fra le carni bovine, dal Wagyu full blood Tajima al Kobe australiano, dalla Galiziana alla Chianina. A completare l’offerta antipasti e primi dotati di estro creativo e un’ampia scelta di bollicine italiane e francesi.

Mamma mia – Roma - Via Giovanni Pacini, 31 - www.mammamiaristorante.it 

Mr Doyle Garden

Mr Doyle Smoke Barbecue Garden

Un’oasi verde nel cuore di Roma, non lontano da San Pietro, negli spazi della Fattorietta dove sembra di stare in aperta campagna, qui si possono gustare le deliziose preparazioni di Mr Doyle: un progetto che, ormai molti anni fa, nasce dalla passione per l’autentico American BBQ unita alla qualità delle materie prime italiane. Tra i primi a Roma a mettere in atto un lavoro attento sulle affumicature, sulle cotture low&slow e sul bbq all'americana, prima in un locale e poi come distributore di carni per la ristorazione. I cavalli di battaglia? Hamburger, pulled pork, pulled beef, ribs e pork belly. In abbinamento cocktail, vini, birra, distillati. Il barbecue garden si trova anche a Villa Lazzaroni con una seconda sede.

Mr Doyle – Roma – Vicolo del Gelsomino, 68 -  www.mrdoyle.it 

Phil's barbecue

Phil's Deli Slow Smoked American Barbecue

Tra i primi a portare in Italia il concetto di affumicatura in stile stellestrisce c’è Phil’s, locale che fa le affumicature “alla vecchia maniera”, lente e con legna di quercia, secondo i principi del barbecue texano. In tavola arrivano pastrami e brisket succulenti, pulled pork e salsicce serviti al piatto o dentro a morbidi panini o sandwich. E ancora le costine, l'anatra croccante, il tacchino, il pollo fritto e bagel con salmone affumicato di produzione propria. Il tutto con insalate, salse e le immancabili chips. In stile americano anche i dolci: brownies, cheesecake e apple crumble. Altri due indirizzi in versione street food, con menu più ristretto al Mercato Testaccio e in Prati in Piazza Montegrappa.

Phil's Deli – Roma - Viale del Tintoretto, 420 - www.philsbarbecue.com 

La Piccola Abbazia

La Piccola Abbazia

Smokehouse Restaurant e Birreria Artigianale dall’atmosfera conviviale, in cui gli amanti del BBQ trovano pane per i loro denti…o meglio carne! Ce ne sono di diversi tipi: brisket e pastrami di Angus canadese, hamburger di Fassona, ribs e spalla di maiale, tutti con affumicatura. Ampia offerta di birre artigianali e di whisky, con una quarantina di referenze, comprese quelle giapponesi.

La Piccola Abbazia – Roma - Via Muzio Scevola, 64 - la-piccola-abbazia.business.site

grigliata pork'n'roll

Pork’n’roll

Se si parla di carne di qualità, non si può non parlare di Pork’n’roll dei fratelli Roccia nella loro insegna dalla doppia anima, quella della bottega con cucina e tavoli per consumare in loco, e quella del pub. L’allevamento è quello di famiglia in Puglia, dal quale arrivano le carni suine: salumi, hamburger, salsicce, polpette e costolette laccate, da mangiare rigorosamente con le mani. Fanno un bel lavoro anche sulle birre artigianali alla spina e alla pompa, con divertenti e interessanti esperimenti della casa. L'atmosfera è conviviale, il servizio gentile, sorridente e preparato.

Pork’n’roll – Roma - Via Carlo Caneva, 15 - www.porknroll.com 

Reeserva

Reserva Restaurante

Locale sudamericano informale ma al tempo stesso elegante in Campo de’ Fiori, dove i protagonisti del menu sono pregiati tagli di carne: Tomahawk danese, Picanha di Angus argentina, T-Bone di Piemontese, Cuberoll Uruguaiano, Costine di maiale e carré di agnello. Tutte carni di prima qualità cotte al Broiler System di WeGrill, senza contatto diretto con il fuoco. Il menu dello chef Paulo Aires è completamente d’ispirazione latino-americana, si parte dai classici della tradizione che diventano piatti gourmet. In abbinamento un’ampia proposta di cocktail, perfettamente in sintonia con le portate.

Reserva Restaurante – Roma - Via del Pellegrino, 163 - www.reserva-restaurante.it 

Trecca

Trecca – Cucina di mercato

Famosa per la sua carbonara, una delle migliori della capitale, Trecca è anche il posto ideale dove mangiare carne cucinata secondo la tradizione romana che rievoca i sapori autentici e genuini di una volta. Da Trecca c’è un amore spassionato per il quinto quarto, a partire dalla coda alla vaccinara e la trippa, ma anche animelle, pajata e rigaglie di pollo. Non sono da meno le tagliatelle con ragù di pecora e il pannicolo con mortadella e caciocavallo al sugo. Locale giovane e informale con servizio attento e gentile in un ambiente dai tratti vintage.

Trecca – Roma - Via Alessandro Severo, 220 

Le vere grotte

Le Vere Grotte

A due passi dalla sede Rai di Saxa Rubra, è il "luogo del cuore" di tantissimi volti noti, che si rifugiano qui per una serata all'insegna di grandi carni alla brace di manzo argentino o danese, ma volendo anche piatti della tradizione romana, pesce e pizza (disponibile anche senza glutine). Si pranza e si cena in grotte vere, quelle di Costantino adiacenti alla villa dell'Imperatore Augusto, oppure nella bella terrazza, in un’atmosfera accogliente e familiare.

Le Vere Grotte – Roma - P.za Saxa Rubra, 3 - www.leveregrotte.com 

5 indirizzi per gli amanti della carne fuori Roma

Molekole

Molekole

Appena fuori dal borgo storico di Artena si trova questo locale, dove sulla griglia si mettono innanzitutto grandi carni bovine selezionate tra razze pregiate come Red Hereford, Sashi e Marango, valorizzate da frollature spinte e da una cottura alla griglia fatta a puntino. Nel menu si trovano anche altre proposte interessanti, come il tacos con tartare di filetto, i dumpling di stracotto, le tagliatelle 40 tuorli al ragù bianco, il galletto cbt in crosta di senape e patate alla curcuma. C'è poi un'ampia scelta di pizze (anche gluten free) e una proposta di cocktail classici dall'aperitivo al dopocena.

Molekole – Artena (RM) - Via Guglielmo Marconi, 110 - www.menumolekole.it 

Il Giardino Segreto

Il giardino segreto

Un agriturismo a conduzione familiare in cui tutti i piatti portati in tavola sono creati a partire dalle materie prime dell'azienda di proprietà, o in caso di necessità provengono dalle aziende limitrofe a km 0. Tutto è pensato nell’economia della campagna circostante: infatti, protagonisti dei piatti sono i prodotti dell’orto, del frutteto e dell’allevamento. Polli ruspanti, maiali neri e bovini vivono allo stato brado nella proprietà. Dal menu: tagliolini con asparagi selvatici, guanciale croccante di maiale nero e fiori di borragine; carni strepitose; golosi i dessert. La cantina propone etichette conosciute e numerose referenze del territorio.

Il giardino segreto – Tarano (RI) - sr sabina 657 km 12,600 

Braciami

Agriturismo Braciami

A una manciata di km da Viterbo, la famiglia Gibellini gestisce questo agriturismo circondato da 5 ettari di campagna, e un’ex stalla, trasformata in un una braceria a mattoncini bianchi che rimanda alle griglierie americane anni '70. Da quasi 50 anni gestiscono la storica macelleria in piazza San Faustino, per cui di esperienza sul prodotto ne hanno da vendere, e da Braciami valorizzano in ricette gustose la carne degli allevamenti dell’azienda agricola di famiglia. Una struttura agrituristica dove poter pernottare o anche solo mettersi a tavola per godere di arrosti, brasati, burger, costate, polletti, spiedini e arrosticini cotti alla brace a vista. Non mancano gustosi antipasti e paste fatte a mano. Valida selezione di vini della zona, birre artigianali e interessante carta dei cocktail.

Agriturismo Braciami – Viterbo (VT) - SP Cassia Cimina, 21 - www.agriturismobraciami.com 

Epos Braceria

Epos Bistrot a Monteporzio Catone

Sulla terrazza che guarda le vigne o nella sala, in cui richiama subito l’attenzione la griglia scenografica, si può godere di un servizio puntale e sorridente, e di una cucina tradizionale e territoriale che parte da un grande utilizzo di materie prime locali. Il bistrot dell'azienda vitivinicola Poggio Le Volpi è una gradevolissima "oasi" a mezz'ora dalla Capitale dove provare la trippa e gli ottimi primi, ma soprattutto la carne, che si distingue grazie alla brace e al dry aging. Si parla di tagli provenienti da tutto il mondo con lunghe frollature: Phenomena, Marchigiana, Angus australiano sono alcune delle razze bovine presenti in carta.

Epos Bistrot - Monte Porzio Catone (RM) - Via di Fontana Candida, 3/c, 00078 - www.eposbistrot.it  

Osteria di Maccarese

Osteria di Maccarese

Il borgo del castello di San Giorgio a Maccarese è ormai diventato un polo gastronomico interessante, fra le insegne da provare c’è Osteria di Maccarese, che fa della materia prima (eccellente) e della stagionalità dei prodotti il suo mantra. Nonostante la vicinanza al mare, il vero marchio di fabbrica del locale è la carne: sicuramente da assaggiare la specialità della casa, il fieno di Maccarese con ragù di 4 carni (una pasta all'uovo sottilissima), mentre tra gli antipasti spiccano le selezioni di prosciutti tagliati al coltello come Jamon Iberico o il pregiato Nero dei Nebrodi. Ma la protagonista indiscussa è la griglia con tagli di razze pregiate, allevate secondo i criteri di sostenibilità, quali la Scottona di Maccarese o la Rubia Gallega.

Osteria di Maccarese – Maccarese (RM) - Via dei Pastori, 26/A – 28 - osteria-di-maccarese-borgo-san-giorgio.business.site 

a cura di Vivian Petrini

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X