Una Stella per Gucci Osteria Beverly Hills guidata da Mattia Agazzi nella Michelin California che conta 5 nuovi bistellati e 22 insegne che hanno conquistato Sun Macaron.
Pubblicità

Tornata quest’anno in California, dopo la pausa imposta dal Covid, la Michelin premia anche l’Italia: tra i 22 nuovi ristorai premiati con una Stella, c’è anche un’insegna che tiene alto il nome della cucina italiana: Gucci Osteria Beverly Hills, lo spin off di casa Bottura, gemello del locale di Firenze guidato da Karime Lopez aperto all’inizio del 2020, pochissimi giorni prima dell’avvento della pandemia, guidato da Mattia Agazzi: anima italiana e materie prime locali secondo indirizzo di una serie, il terzo è a Tokyo.

Lo store di Gucci su Rodeo Drive a Beverly Hills

In totale sono 27 i nuovi stellati: oltre ai 22 che hanno conquistato il loro primo Macaron, 5 sono i neo bistellati, uguale invece la testa del gruppo, con le Tre Stelle tutte confermate, e nessuno che conquista la palma d’oro. Ma gli equilibri in California cambiano: anche se il numero di referenze rimane invariato, San Francisco perde quasi la metà degli indirizzi con una Stella, conseguenza delle molte chiusure conseguenza della pandemia, mentre sale il sud dello stato, con Los Angeles al centro della scena con cinque nuovi ristoranti con Una Stella e due con Due Stelle.

Dominique Crenn sul palco di Identità golose 2019 foto bramilla Serrani

Le Tre Stelle. Situazione stabile

Rimangono saldi in cima alla classifica Dominique Crenn con il suo Atelier, e The French Laundry, mentre Thomas Keller Bouchon nella Napa Valley perde il suo Macaron.

Pubblicità

Le Due Stelle. Novità e conferme

Nel frattempo, aumentano anche gli indirizzi con Due Stelle, con Addison (San Diego) Birdsong (San Francisco), Harbor House, Wine Country*, poi a Los Angeles ci sono ristorante kaiseki da soli 7 posti Hayato (una bella soddisfazione dopo il rischio di chiudere i battenti dello scorso anno) e Melisse che rientra così alla grande in orbita Michelin.

Rimane ben saldo fra i bistellati, poi, Acquerello, cucina d’autore italiana da poco premiata dalla nuova guida digitale del Gambero Rosso Top Italian Restaurants per la sua carta dei vini.

I premiati

Tre Stelle

  1. Atelier Crenn, San Francisco
  2. Benu, San Francisco
  3. The French Laundry, Yountville
  4. Manresa, Los Gatos
  5. Quince, San Francisco
  6. Single Thread, Healdsburg

Due Stelle

  1. Acquerello, San Francisco
  2. Addison, San Diego
  3. Birdsong, San Francisco
  4. Californios, San Francisco
  5. Campton Place, San Francisco
  6. Coi, San Francisco
  7. Commis, Oakland
  8. Harbor House, Wine Country
  9. Hayato, Los Angeles
  10. Lazy Bear, San Francisco
  11. Melisse, Los Angeles
  12. N/naka, Los Angeles
  13. Providence, Los Angeles
  14. Saison, San Francisco
  15. Sushi Ginza Onodera, Los Angeles
  16. Vespertine, Los Angeles

Una Stella

La facciata di Gucci su Rodeo Drive
Foto di Pablo Enriquez per Gucci
  1. Adega, South Bay
  2. Al’s Place, San Francisco
  3. Angler SF, San Francisco
  4. Auberge du Soleil, Rutherford
  5. Aubergine, Monterey
  6. Avery, San Francisco
  7. Bar Crenn, San Francisco
  8. Barndiva, Wine Country
  9. Bell’s, Central Coast
  10. Bistro Na’s, Los Angeles
  11. Chez TJ, Mountain View
  12. CUT, Los Angeles
  13. Gary Danko, San Francisco
  14. Gucci Osteria da Massimo Bottura, Los Angeles
  15. Hana Re, Orange County
  16. Jeune et Jolie, San Diego
  17. Ju-ni, San Francisco
  18. Kali, Los Angeles
  19. Kato, Los Angeles
  20. Kenzo, Wine Country
  21. Kin Khao, San Francisco
  22. The Kitchen, Sacramento
  23. Knife Pleat, Orange County
  24. La Toque, Napa
  25. Le Comptoir, Los Angeles
  26. Madcap, Marin
  27. Madera, Peninsula, Menlo Park
  28. Marlena, San Francisco
  29. Maude, Los Angeles
  30. Mister Jiu’s, San Francisco
  31. Mori Sushi, Los Angeles
  32. Morihiro, Los Angeles
  33. Mourad, San Francisco
  34. Niku Steakhouse, San Francisco
  35. Nozawa Bar, Los Angeles
  36. O’ by Claude le Tohic, San Francisco
  37. Omakase, San Francisco
  38. Orsa & Winston, Los Angeles
  39. Osteria Mozza, Los Angeles
  40. Pasjoli, Los Angeles
  41. Pasta | Bar, Los Angeles
  42. Phenakite, Los Angeles
  43. Plumed Horse, Saratoga
  44. The Progress, San Francisco
  45. Protégé, Palo Alto
  46. Q Sushi, Los Angeles
  47. Rasa, Burlingame
  48. Rustic Canyon, Los Angeles
  49. Selby’s, South Bay
  50. Shibumi, Los Angeles
  51. Shin Sushi, Los Angeles
  52. The Shota, San Francisco
  53. Six Test Kitchen, Central Coast
  54. Soichi, San Diego
  55. Sons & Daughters, San Francisco
  56. Sorrel, San Francisco
  57. SPQR, San Francisco
  58. Spruce, San Francisco
  59. State Bird Provisions, San Francisco
  60. Sushi | Bar Montecito, Central Coast
  61. Sushi l-Naba, Los Angeles
  62. Sushi Shin, Peninsula
  63. Sushi Takodoro, San Diego
  64. Sushi Yoshizumi, Peninsula
  65. Taco Maria, Orange County
  66. The Village Pub, Peninsula
  67. Wako, San Francisco
  68. Wakuriya, Peninsula