Ecco tutte le foto della degustazione Tre Bicchieri che ha fatto tappa anche a Lecce nella magnifica cornice del Chiostro dei Domenicani.
Pubblicità

Tre Bicchieri 2021 Lecce. L’evento al Chiostro dei Domenicani

L’appuntamento più atteso da professionisti e appassionati dell’enogastronomia, giunto alla quarta edizione leccese, ha inaugurato, lunedì 14 giugno, anche il ritorno a “zona bianca” della regione Puglia in questo strano anno che ci ha travolti a causa del Covid-19. A travolgere, e coinvolgere, invece, in senso positivo i numerosi partecipanti alla serata sono stati  i Tre Bicchieri 2021 – i vini premiati con il massimo punteggio dalla Guida Vini d’Italia 2021 di Gambero Rosso. – protagonisti di un appuntamento che non poteva testimoniare meglio la gioia della ripartenza.

LE FOTO DELLA DEGUSTAZIONE

Nella magnifica dimora storica del Chiostro dei Domenicani a Lecce, il pubblico di appassionati, giornalisti e operatori di settore, personalità della cultura, dell’università, della creatività, chef affermati, giovani imprenditori della ristorazione – che segnano il tempo di un vero rinascimento pugliese – ha trascorso alcune ore all’insegna dei piaceri del palato e della condivisione di uno spazio e di un momento esclusivi. Perfino l’azzurro del cielo e il perfetto spicchio di luna sembravano messi lì apposta a fare da cornice a tanta bellezza e convivialità.

Pubblicità

I VINI IN DEGUSTAZIONE

 

foto di Pierpaolo Schiavone

Significativo il momento istituzionale che ha visto l’Amministratore Delegato di Gambero Rosso, Luigi Salerno, dare il benvenuto agli ospiti e assegnare un importante riconoscimento ad Angelo Lippolis – titolare di “Masseria Palombara” – quale Ambassador Gambero Rosso in Puglia. Un atto e un discorso che hanno testimoniato non solo l’amore per questo territorio e le sue produzioni d’eccellenza, ma anche la visione di una terra dalle straordinarie potenzialità che oggi mostrano di essere importanti realtà.

Pubblicità

Tre Bicchieri 2021 Lecce. Le partnership

Hanno accompagnato la degustazione dei vini premiati una serie di prelibatezze gastronomiche per le quali ringraziamo:

  • Oyster Oasis con le ostriche “San Michele” e la “Corba Rossa” del Gargano;
  • Lo chef Donato Episcopo – già stella Michelin e resident chef del Chiostro dei Domenicani – con tre preparazioni esclusive dedicate all’evento
    Ballotina croccante di Ostrica del Gargano, dragoncello e ribes rosso;
    Cannolo Wonton, indivia, ciliegia ferrovia in conserva e battuto di Corba rossa del Gargano;
    Frisella, spuma di mortadella, caciocavallo podolico, ricci e Tartufo del Salento;
  • Mezzo Spirito con panini, puccette e mini-pizzi ripieni di mortadella, e i drink di Sartoria degli Spiriti;
  • Longino&Cardenal, con il Company Chef Giorgio Guglielmetti, che ha realizzato due finger food:
    Crostino con burro a latte crudo e acciughe del Mar Cantabrico;
    Croissant con Paleta de Bellota Admiracion;
  • Makani by Cooki con la sua coreografica composizione di sushi;
  • Borgia Tartufi con la vasta e sorprendente gamma di tartufi del Salento;
  • Il mastro pasticcere e gelatiere Gianni Martucci con l’anteprima assoluta del “pasticciotto gelato”

Si ringraziano anche PuroGhiaccio e YouWine

> Tre Bicchieri 2021 (elenchi regionali e Premi Speciali)
> Acquista la Guida Vini d’Italia 2021