Povero Pesce! Photogallery e Ricetta

6 Nov 2016, 18:24 | a cura di Gambero Rosso

Ecco le bellissime foto del primo appuntamento con "Povero Pesce"!, corso di cucina per appassionati della chef Cristina Conte sul cosiddetto pesce povero, e la ricetta dei Totani in Scapece...

Partendo dall'assunto che la richiesta di pesce di prima scelta e le sue tecniche di pesca intensiva stanno portando a un progressivo e inesorabile impoverimento dei mari e ad un continuo aumento dei prezzi di mercato, impariamo a utilizzare e valorizzare il cosiddetto PESCE POVERO! Pesce spesso snobbato sia sulle tavole dei ristoranti che su quelle di casa.

Ecco che, attraverso le tecniche di cottura più innovative, gli accostamenti insoliti e le presentazioni gourmet, anche il pesce da 3/5€ al kg può diventare un gran piatto!

A guidare gli allievi la fantastica chef Cristina Conte

Il primo corso è stato un successo, il secondo ancora di più. Poi, la nostra chef si metterà in pausa per un po', anzi, in "dolce attesa"...

Perfetto l'abbinamento con l'aleatico dell'azienda Leone De Castris, il vino rosato "Aleikos", che ha conquistato gli allievi nella degustazione dei piatti preparati: Cefalo, burrata e pomodoro bruciato; Zuppa di pesce all'otrantina; Totani in scapece.

 

Ecco la ricetta dell'ultimo piatto!:

Totani in scapece (versione light)

Invece della frittura i totani saranno cotti in acqua

Ingredienti X 4 persone:

1kgTotani

Pane raffermo

1/2 litro Aceto bianco e aceto di mele

3 bustine di Zafferano

Sale e pepe rosa in grani

Alloro e menta

 

Pulire i totani, sciacquarli con cura in acqua fredda. Eliminare la parte interna, gli occhi e il becco.

Portare a ebollizione l'acqua in una pentola e tuffarvi velocemente i totani. Togliere dal fuoco, salare e raffreddare.

Nel frattempo In un pentolino su fuoco medio portare a leggero bollore l'aceto. Sciogliervi lo zafferano e mescolare bene per amalgamare.

In un contenitore mettere la mollica del pane e versare la marinatura.

Lasciare insaporire per qualche minuto.

Prendere un contenitore a chiusura ermetica e alternare strati di totani, pane allo zafferano erbette, e pepe rosa. Terminare con uno strato di pane.

Lasciare il contenitore aperto fino a quando il composto non sarà freddo.

Conservate in frigo per qualche giorno prima di essere servito..

 

 

 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X