Città del gusto Napoli lancia la partnership con la prima e unica azienda biologica, per la produzione di uova, certificata del Sud Italia
Operativa dal mese di luglio 2015, l’azienda L’Uovo d’Oro, ha sede nel comune di Campagna (SA), precisamente alla località Puglietta, su una collina circondata da uliveti.
Una forte passione per l’avicoltura e la voglia di realizzare un progetto biologico e sostenibile nel massimo rispetto della natura e soprattutto del benessere dell’animale, ha portato Sandro Muratore ad abbandonare l’attività di revisore dei conti a Roma per dedicarsi assieme alla moglie,  Lucia Moscato,  alla produzione di un prodotto biologico di altissima qualità.
Circa 8000 galline e una superficie agricola estesa per un totale di oltre sei ettari, L’Uovo d’Oro è l’unico allevamento biologico certificato presente a oggi nella regione Campania e nel Sud Italia.
 
Tutta la gestione aziendale si basa su una filosofia interamente volta al biologico in cui le migliori pratiche ambientali, la salvaguardia e la tutela delle risorse naturali e la cura dei fabbisogni nutrizionali delle galline, nutrite con mangimi esclusivamente ottenuti da agricoltura biologica, permettono di seguire l’animale nei vari stadi di sviluppo, consentendogli di razzolare in spazi all’aperto curati e puliti, di deporre le uova in assoluta libertà, utilizzandone la pollina prodotta per la coltivazione dei terreni biologici, contribuendo a quel processo produttivo in cui l’energia elettrica è ottenuta da fonti rinnovabili, sviluppata da pannelli fotovoltaici integrati sulla superficie degli allevamenti.
 
Una scelta dunque consapevole e attenta su tutto, dal fornitore di mangimi di altissima qualità quale la società cooperativa agricola PROGEO, leader in Italia nella produzione di mangimi da agricoltura biologica certificati, all’utilizzo di materiali sempre piu’ ecocompatibili come le confezioni in PET, uno dei migliori materiali per la conservazione degli alimenti, in quanto è accertato che non rilasci sostanze tossiche ai prodotti confezionati e può essere facilmente recuperato attraverso il canale della raccolta differenziata (raccolta della plastica), per offrire al consumatore finale  un prodotto riconosciuto e certificato dal CCPB S.r.l. (Consorzio per il Controllo dei Prodotti Biologici).
 
Per queste ragioni L’Uovo d’Oro è utilizzato nel mondo della pasticceria e dell’alta gastronomia ed è stato selezionato come Sponsor della Gambero Rosso Academy, un percorso di crescita e formazione altamente specializzato che si avvale di partner riconosciuti e certificati con i quali condivide la divulgazione della qualità e dell’eccellenza.