[caption id="attachment_84289" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/04/212731_web.jpeg[/caption]

''Spumanti Doc e non Doc: valore dell'origine e valore al consumo'' e' il tema del 4° Simposio tecnico nazionale del Forum Spumanti&Bollicine in programma il 4 maggio a Valdobbiadene.

 

Dopo la Docg del Prosecco di Valdobbiadene e Conegliano e dell'Oltrepo metodo classico rose', 270 Docg-Doc italiane possono produrre u

Pubblicità

n vino con le bollicine. L’Ocm sta imponendo modifiche sostanziali al sistema vino nei Paesi tradizionalmente produttori d’Europa: occorre percio’ pensare alle contromisure del patrimonio italiano ricco di peculiarita’, ma con poche bottiglie per ogni Denominazione, eccetto il Prosecco (160 milioni di bottiglie) e l’Asti (80 milioni).

 

Niente standardizzazione, ma esaltazione del patrimonio made in Italy e’ il messaggio del simposio che nella giornata di approfondimento, a cui partecipano 10 Universita’ italiane, analizzera’ i vini di nicchia e di territorio e la strada di questi da percorrere per competere con i colossi francesi e spagnoli.

Pubblicità