[caption id="attachment_86008" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2010/04/239341_web.jpeg[/caption]

La grande novità della 34ª edizione di Vinum, ad Alba il 17-18 aprile, il 24-25 aprile e
l’ 1-2 maggio, sarà la concentrazione dell’evento in tre spazi distinti, che consentiranno agli eno

Pubblicità

turisti di vivere a pieno il centro storico cittadino, con boutiques e negozi aperti per l’occasione: non più degustazioni nelle vie e nelle piazze, ma nei luoghi che consentano di apprezzare al meglio i vini proposti.

Palavinum 1: all’interno del Palazzo Mostre e Congressi in piazza Medford, verrà allestita la “Grande Enoteca di Langhe e Roero”, dove – presso i banchi d’assaggio, serviti dai Sommeliers dell’AIS – dalle 10 alle 20 di ogni sabato e domenica sarà possibile degustare e acquistare le etichette del territorio.

Palavinum 2: in via Vittorio Emanuele II, dalle 10 alle 20 di ogni sabato e domenica il Cortile della Maddalena farà da cornice agli “Appuntamenti golosi”, favorendo il connubio tra vino e gastronomia. A fianco delle Enoteche Regionali, dei Consorzi di Tutela, delle Botteghe Comunali e delle cantine che avranno un proprio banco d’assaggio, saranno presenti le eccellenze gastronomiche piemontesi.

Pubblicità

Per gli enoturisti sono previste due diverse opzioni: la prima, al costo di 12 euro, prevede la consegna di una tasca (fornita di 1 bicchiere, 10 ticket degustazione, 1 bottiglietta d’acqua, il programma di Vinum e la carta dei vini di Langhe e Roero); la seconda, al costo di 16 euro, prevede invece la consegna di due tasche (al cui interno si potranno trovare 2 bicchieri, 10 ticket degustazione, 2 bottigliette d’acqua, il programma di Vinum e la carta dei vini di Langhe e Roero).

 

Sarà possibile inoltre acquistare carnet aggiuntivi da 5 degustazioni al prezzo di 5 euro. Esibendo la tessera alle casse (per i soci Ais, Onav, Go Wine, Fisar, Slow Food, Club Piacere Barbaresco) per entrambe le opzioni è previsto lo sconto di 2 euro sul prezzo totale.

I ticket degustazione, acquistabili presso il Palavinum 1 e presso il Palavinum 2, saranno utilizzabili in entrambi i Palavinum.

Pubblicità

 

Palavinum 3: i locali della Miroglio Fashion in via Santa Barbara saranno teatro delle degustazioni dei “Grandi Vini del Piemonte”, destinate a un pubblico di veri appassionati. I temi degli assaggi saranno diversi, ma tutti improntati all’esaltazione delle migliori realtà enologiche piemontesi: tra gli altri, il Barolo 1999, il Barbaresco 1997 e il Barbaresco di Neive, ma anche “Piemonte Perlage”, ovvero l’eccellenza delle bollicine piemontesi, un tributo alla Barbera, il Roero in verticale e i suoi “grand crus”, una retrospettiva sul Dolcetto nelle sue varie denominazioni, il Gattinara e il Nebbiolo del Nord Piemonte, le giovani promesse dell’enologia piemontese e i vignerons di domani.

Tutte le degustazioni verranno interamente gestite e condotte dall’AIS Piemonte, cui si affiancheranno giornalisti e critici delle più importanti testate di settore nazionali, alla presenza degli stessi produttori.

Sabato 17 aprile

 –          Ore 15.30 Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Bianchi da Vertice

Arneis, Chardonnay, Cortese, Riesling, Erbaluce, Timorasso: il meglio dei bianchi piemontesi, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

–           Ore 18  Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Barolo 1999

Una grande annata in retrospettiva, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

Domenica 18 aprile

–          Ore 11 Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Alto Piemonte

Il grande Nebbiolo del Nord Piemonte alla riscossa, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

–          Ore 15.30  Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion,  Neive Il nobile volto del Barbaresco

degustazione a cura dell’AIS Piemonte

Sabato 24 aprile

–          Ore 15.30  Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Piemonte Perlage

L’eccellenza delle bollicine piemontesi, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

–          Ore 18  Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, I “crus” del Roero

Monteu, Vezza, Castellinaldo, Canale, Priocca: le migliori esposizioni del Roero, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

Domenica 25 aprile

–          Ore 11  Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Viva la Barbera!

Il più bevuto, il più bello, il più glamour tra i rossi piemontesi: la storia e le nuove tendenze, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

–           Ore 15.30   Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Roero in verticale

Fascino, finezza ed eleganza di un grande rosso, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

Sabato 1 maggio

–          Ore 15.30  Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, I sette volti del Dolcetto

Acqui, Alba, Asti, Diano, Dogliani, Langhe Monregalesi, Ovada: il meglio della produzione, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

–          Ore 18   Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Barbaresco 1997

Una grande annata in retrospettiva, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

Domenica 2 maggio

–          Ore 11   Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Nuovi Talenti

Le giovani promesse, gli emergenti, i vignerons protagonisti delle rinnovate piccole denominazioni, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

–          Ore 15.30  Palavinum 3 Stabilimenti Miroglio Fashion, Barolo e Barbaresco: gli anni eroici

I primi grandi a confronto, degustazione a cura dell’AIS Piemonte

 Il costo delle degustazioni varia tra i 35 e i 50 euro, a seconda degli appuntamenti. Esibendo la tessera alle casse (per i soci Ais, Onav, Go Wine, Fisar, Slow Food, Club Piacere Barbaresco) è previsto lo sconto di 5 euro.

Per informazioni e prenotazioni, contattare l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba al numero 0173/361051 (e-mail [email protected]) o la segreteria dell’AIS al numero  011/5217946 (e-mail [email protected]).
www.vinumalba.com/