Ancora una volta, la guida Bar d'Italia del Gambero Rosso ha selezionato le insegne più valide dello Stivale, da Nord a Sud, dalla colazione all'aperitivo. Tutte le foto della premiazione dei migliori bar d'Italia all'hotel Westin Excelsior di Roma.

Pubblicità

Il primo timido approccio della guida Bar d’Italia del Gambero Rosso era un libretto di appena 64 pagine, pubblicato 18 anni fa come allegato di ViaggiarBene. Oggi, l‘edizione 2018 raccoglie oltre 1300 indirizzi sparsi per la Penisola, fra cocktail bar, caffetterie e insegne di quartiere che si destreggiano dalla colazione al dopocena. Lo scorso giovedì 5 ottobre, negli spazi dell’hotel Westin Excelsior di Roma, i migliori artigiani del gusto hanno sfilato sul palco per la cerimonia di premiazione degli indirizzi migliori d’Italia. Ad aggiudicarsi il titolo di Bar illy dell’anno, 300mila Lounge di Lecce, mentre il riconoscimento da parte dei consumatori indetto da illy (da sempre partner d’eccezione del Gambero Rosso) va al Gran Caffè Gallucci de L’Aquila.

Premiati anche i locali in grado di offrire le migliori colazioni, con una proposta gastronomica dolce e salata di livello, e anche i cocktail bar, spazi dedicati all’arte della mixology. Sul fronte degli aperitivi, è Sambirano di Reggio Emilia a guadagnare la medaglia d’oro per il premio Sanbittèr. Menzione speciale, poi, per Hackert di Caserta, bar eclettico in grado di rispondere alle varie esigenze della clientela.

a cura di Michela Becchi

Pubblicità

 

 

foto di Giacomo Foti

Tutti i premiati
Acquista la guida Bar d’Italia 2018 del Gambero Rosso

Pubblicità

Folder Gallery Error: Unable to find the directory wp-content/uploads/jgallery_folder/bar-2018.