Sugo di noci

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Tuffate i gherigli di noce in acqua bollente per qualche minuto quindi liberateli dalla pellicina che li riveste. Stendeteli su un canovaccio e lasciateli ben asciugare.

Metteteli nel mortaio insieme alla mollica di pane, bagnata nell'acqua e strizzata, e a un pizzico di sale e pestate con il pestello fino a quando gli ingredienti si saranno trasformati in una pasta densa e cremosa.
Diluitela con il latte e con l'olio e usate la salsa per condire la pasta o i pansoti, i tipici ravioli di magro, completando il condimento con il parmigiano grattugiato.

Al momento di usarla, diluitela con un paio di cucchiai dell'acqua di cottura della pasta. Questa è una delle tante versioni di questa tipica salsa ligure.

Le varianti sono molte: la versione più autentica prevede, al posto del latte, la prescinsêua [quagliata] e poi si possono aggiungere pinoli, profumo di maggiorana, una noce di burro.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X