CAFFè & BAR

Amo

Valutazione

Iscrivere un mall deluxe in un palazzo fin dalla nascita (svariati secoli fa) sede di mercato cosmopolita di rango; usarne la corte interna come agorà del gusto, piazza virtuale in cui far incontrare il bello (il design di Stark) e il buono (il team Alajmo con la creatività e la classe realizzativa di chef Massimiliano). Una chance che solo una città speciale come Venezia può regalare, e tener viva a dispetto delle contingenze. A stare a galla, del resto, questo ricamo fragile sulla laguna è da sempre superallenato. Il caffè (l’offerta è integrata dal ristorante vero e proprio, attivo a pranzo e a cena) è in tiro “all day long”. Parte col caffè (o meglio, “i” caffè, le possibilità sono una dozzina) servito nelle luminose tazze dorate; i croissant, le brioche, le farce a richiesta e la pasticceria finissima, poi gli infusi integrali, i nettari (uno griffato dallo chef), i tè (di nuovo protagonisti nel pomeriggio). Gira l’orologio e il pubblico, e si slitta verso il banco salato: mortadella e pizza fritta, burger e caprese di bufala fanno sponda alle insalate. Pizza e tramezzini “Alajmo style” fanno il resto. Impeccabile il fronte aperitivi, siano calici o miscelati, che mixa per questi ultimi una lista di classici con riletture originali e territoriali (Spritz, Veneziano). Il servizio gira rapido e spigliato. E Amo – onore all’insegna – continua bravamente a farsi amare.

Dettagli
Giorni di chiusura:
sempre aperto
Servizi:
  • Tavoli all'aperto
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X