Tra i luoghi di ritrovo preferiti dell’estate napoletana, ad ogni ora il piccolo e caratteristico Chalet Ciro è tappa obbligata per molti che scelgono il lungomare per le loro passeggiate. Il locale nasce nel 1952 per opera di Ciro Fummo, cui sono succedute 4 generazioni, con i De Martino oggi al timone; negli anni si è affermato per i suoi lievitati e le maestose graffe fritte, poi il “cono-graffa” e l’ultimo, il graffetto, soffici basi per una moltitudine di creme, panna, gelato e chi più ne ha più ne metta. Chi passa a colazione ha a disposizione un’ampia scelta di proposte da abbinare a un caffè napoletano deciso, da miscela locale, che si trasforma anche in un cremoso cappuccino, si prosegue fino a tarda sera passando per il pranzo, con tramezzini e panini espressi ben farciti, e l’aperitivo. Ci si rinfresca anche con il gelato. Svariate le sedi, oltre a quella a Stazione Garibaldi, c’è una postazione mobile in viale giochi del Mediterraneo e l’imminente apertura al Vomero. Delivery.

Dettagli
Giorni di chiusura:
mercoledì; in estate sempre aperto
Servizi:
  • Tavoli all'aperto
  • Tavoli al chiuso
  • Animali ammessi
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X