ENOTECA

Enoteca Falorni

Descrizione

Tutto cominciò con la macelleria Falorni nata nel 1806, a Greve in Chianti una vera e propria istituzione. Oggi a questa attività, ampliata in bistrot, si è unita anche un’enoteca che il patron Stefano Bencistà ha ricavato in quella che fu l’antica cantina di Greve. Oggi questo locale, che vuole condividere la particolarità della sua struttura, senza quindi nessun obbligo di consumo per l’ospite che vi capita, è definibile come polifunzionale ed “obbedisce” soltanto alla regola dell'”ordina ciò che vuoi quando vuoi”, permettendo di scegliere su oltre 1000 referenze, nella maggior parte rappresentate dai vini del Chianti Classico e, soprattutto, su oltre 100 vini che si possono spillare liberamente, per assaggiare le ultime annate oppure “divertirsi” a fare dei confronti.

Abbonati a Premium
X
X