ENOTECA

Enoteca Partenopea

Descrizione

Nata come salumeria agli inizi degli anni ’50 e poi trasformata in rivendita di vino nel 1972, oggi non è solo una delle enoteche più fornite della città ma anche un locale davvero sui generis. Antonio e Paola Russo, nipoti del fondatore Raffaele Mangia, hanno creato un connubio tra vino e musica. Un’idea originale e unica che ha permesso la realizzazione di un negozio di vino e strumenti musicali dove è possibile acquistare Champagne tra le chitarre elettriche Fender o quelle acustiche Ibanez e scovare bottiglie di Calvados tra amplificatori. Oltre a tantissime etichette regionali e di tutta Italia, sono in vendita anche diverse specialità alimentari. C’è sempre qualche bottiglia in mescita da assaggiare e si organizzano degustazioni guidate.

Abbonati a Premium
X
X