Un laghetto, la passione per la pesca e per le cose buone di Giuseppe Pighin. Questi i tre ingredienti di Friultrota, che nel ’70 inizia ad allevare trote in tanta acqua corrente, con bassissima densità di pesce e un’alimentazione naturale. Un’attenzione che ha portato a creare la Regina di San Daniele, una trota salmonata affumicata, ma anche altri prodotti, come lo sgombro e il pesce spada affumicati a caldo, il tonno, il filetto di branzino, l’aringa sciocca affumicata a freddo speziata e tutta la gamma di salmoni e baccalà.

Abbonati a Premium
X
X