Investor Relations
Ristorante

Incàlmo dell'Hotel Beatrice

Chiusura:
lunedì tutto il giorno
Qualità/prezzo:
 medio
Prezzo medio:
 € 
 70

Descrizione

Un albergo di famiglia da rilanciare, partendo magari col renderlo meta golosa. Un duo di giovani ma rodati cuochi - al Dolada e al Pellicano l'uno, con Beck a Londra e Scarello l'altro, anche pastry chef - e un team in sintonia. Ed ecco l'innesto (Incàlmo, in veneto) atteso a dar frutti. I cui primi sono già succosi e promettenti. Due menu (uno "veg" e uno ampio e a sorpresa, da 60 e 80 euro, con eventuale pairing). E piatti come l'animella, mandorle, carota, anice; i bottoni di robiola, prugna fermentata, acqua di renetta; la melanzana laccata, sedano, ciliegia o la ricciola, capperi e sambuco. Tutti con vibrazione tesa a tenerli vivi, insieme alle papille di chi gusta. Nota a sé per i dessert di Leo Zanon, sapidi, "vegetali", arditi ma intriganti. Trecento etichette tra cui scegliere, ben assistiti. Cortesia.

Valutazioni

Punteggio ristorante
2
 Forchette
Cucina:
41/50
Cantina:
23/30
Servizio:
23/20
Bonus:
Totale:
80/100
Rapporto qualità / prezzo
medio
Anno valutazione
2021

Dettagli

Giorni di chiusura
lunedì tutto il giorno
N. coperti
25
Servizi
Tutte
Parcheggio
Camere
Aria condizionata
Tavoli all'aperto
Accessibile disabili
Wheelchair access
Menu per celiaci
Animali ammessi
Carta delle birre
pubblicità
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X