ETNICO

Wicky’s Wicuisine

Valutazione
 
Qualità/prezzo: medio
Prezzo medio: € 100  vini escl.

Il piacere qui è di casa. Abita in ogni angolo e a ogni tavolo della ?scatola? elegante di corso Italia, dove la saga di mr. Pryan (ormai articolata e strariconosciuta) è cresciuta ed esplosa. Ma il piccolo privilegio in più, il condimento ulteriore ai piatti, è avere un posto nella saletta vista banco, e dunque con vista Wicky all?opera. Imperturbabile nel nitido candore della divisa protetto dallo scudo del grembiule, gesto tra il chirurgico e lo ieratico, è l?incarnazione (e il teatro didattico) della sua cucina: assenza totale di radici ansiogene, pre-disinnescate in uno zen della ricetta che rende poi circolari al gusto le pietanze; studio millimetrico di procedure ed effetti; conoscenza antica, solidissima, ma di continuo vivificata da nuovi sentieri da percorrere e rispecchiare in inediti incroci sensoriali. Medico aiurvedico mancato (in famiglia il mestiere si tramandava da secoli), laureato invece in criminologia, quando ha scelto – o è stato scelto, la via delle vocazioni è misteriosa – la cucina, ha palesemente maturato la teoria secondo cui il piatto perfetto (come il delitto nei gialli) è quello che ha un alibi perfetto. Ecco perché, dalle bento box del lunch con ramen al brodo di pollo, dashi e bisque di gamberi di Mazara all?emblematico ?carpaccio 5 continenti? (tonno italiano, ricciola giapponese e salmone marinati e salsati con agrumi, lemongrass, semi di finocchio, maggiorana, basilico, olio di sesamo), le sue ricette sono di nessun luogo e di tutti, della Milano che le gusta come della Sicilia, del Giappone ove ha mosso i primi passi come dello Sri Lanka natio o dei mari freddi del salmone. E il modo migliore per goderne è affidarsi (specie la prima volta) a uno degli Omakase, i menu dello chef-creatore (da 98 a 180 euro e da 8 a un numero sterminato di corse, con il tour top riservato, appunto, al banco dove il cuoco è in azione). A ribadire la blindatura dell?alibi pensano infine anche due testimoni incontestabili: cantina e servizio, entrambi di altissimo ceto.

Dettagli
Giorni di chiusura:
lunedì e sabato a pranzo e domenica
N. coperti:
30
Servizi:
  • AE, Csi, MCard, Visa, POS
  • Parcheggio
  • Aria condizionata
  • Accessibile disabili
  • Menu vegetariano
Anno valutazione:
2020
Abbonati a Premium
X
X