DISTILLERIA

Distilleria Montanaro

La storia della distilleria comincia nel 1885, con l’intuizione di Francesco Trussoni che decide di creare una delle prime grappe da nebbiolo, il monovitigno con cui si realizza il prestigioso Barolo. Nel 1922 l’azienda passa nelle mani di Mario Montanaro e di sua moglie Angela Trussoni. Ancora oggi la famiglia realizza un’ampia gamma di prodotti, valorizzando i vitigni autoctoni locali, nebbiolo, dolcetto, arneis, barbera, moscato, grappe che raccontano il territorio piemontese con i loro profumi e sapori.

Abbonati a Premium
X
X