Investor Relations
Contenuto premium
vino

A. A. Gewürztraminer Epokale 2015

Alto Adige
bianco

Descrizione

LA VIGNA | I grappoli di gewürztraminer dell'Epokale arrivano da due vigneti vicini al Maso Nussbaumer, a Sella, pochi chilometri da Termeno, in provincia di Bolzano. Siamo in quota, tra i 400 e i 450 metri, le viti hanno almeno 30 anni di età e affondano su suoli ricchi di ghiaia calcarea e argilla, con un sottofondo di roccia di porfido. L'esposizione è sud-est, a giornate calde e soleggiate rispondono notti fredde, con l'aria sferzante che arriva diretta dalla montagna. Le uve sono raccolte verso fine ottobre, dopo la fermentazione il vino sosta in piccoli contenitori d'acciaio, a contatto con i lieviti, per circa otto mesi. Le rese sono bassissime, sotto i 30 quintali per ettaro. Peculiarità: dopo l'imbottigliamento, il vino è trasportato nella miniera di Monteneve, in Val Ridanna, a oltre 2000 metri di quota. Quindi, riposa per sette anni al buio, a una profondità di 450 metri sotto della montagna, alla temperatura costante di 11° gradi e 90% di umidità.

LA PERSONA | Sono 260 i soci che oggi costituiscono la cooperativa di Termeno, viticoltori che con le loro famiglie seguono circa 270 ettari di vigneto che si estendono dal versante orientale della bassa Atesina a quello occidentale, potendo fare affidamento su appezzamenti che dai 220 metri risalgono fino alle più alte vigne di Glen, dove regna incontrastato il pinot nero. Gewürztraminer e chardonnay si contendono invece le migliori esposizioni di Termeno, con il primo che occupa le zone più soleggiate e calde, mentre il secondo risale le colline alla ricerca di finezza. La prima annata dell'Epokale è la 2009, un vino nato dalla volontà dell'enologo Willi Stürz, sicuro che le due vigne di Sella avessero bisogno di una raccolta posticipata e di un lunghissimo affinamento in bottiglie per esprimersi in pieno.

IL VINO | L'Epokale ha davvero qualcosa di speciale nel bicchiere. I profumi sono affascinanti e seducenti tra toni di rosa bianca, elicriso, miele di millefiori e pesca. La bocca lascia di stucco per la concentrazione di sapore, ma allo stesso tempo per la sua leggiadria e articolazione. La dolcezza è perfettamente sussurrata, dal punto di vista tattile è a dir poco cremoso e appagante, invitante e cangiante. I richiami sono intensi ma soffusi, mai pungenti, si alternano note di alloro e basilico, frutta gialla, genziana e zafferano. Il registro che ci colpisce è questa perfetta armonia tra toni acidi e una dolcezza vellutata e soffusa, per un profilo gustativo a dir poco originale, profondo e stratificato. Il finale? Praticamente interminabile.

Abbinamento
pollo tandoori, anguilla arrosto con mirtilli e peperoncino

Valutazione

Centesimi
98
/100 
degustato il 17/06/2022

Dettagli

Tipologia
bianco
Denominazione
Alto Adige Gewürztraminer
Regione
Alto Adige
Struttura
Grande struttura
Longevità
2022 - 2042
Prezzo
€ 230,00
Produzione
1200 bottiglie
Vitigni
Gewürztraminer 100%
Maturazione
8 mesi in acciaio
72 mesi in vetro
Selezione
Vini Rari
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X