27 Lug 2017 / 15:07

Concorso di pasticceria Santarosa Pastry Cup 2017: la finale

A Conca dei Marini la sfida dei finalisti per la migliore sfogliatella Santarosa
Concorso di pasticceria Santarosa Pastry Cup 2017: la finale
A Conca dei Marini la sfida dei finalisti per la migliore sfogliatella Santarosa
Nel cuore della Costa d’Amalfi, a Conca dei Marini, proprio dove nel lontano XVIII sec. in un convento di monache di clausura ha avuto i suoi natali la Sfogliatella Santarosa, martedì 1 agosto 2017 si rinnova la sfida tra le eccellenze della Pasticceria Nazionale con la sesta edizione del concorso gastronomico nazionale “SantarosaConcaFestival“, da quest’anno “Santarosa Pastry Cup“. A sfidarsi nella tanto attesa finale, tappa ambita da professionisti di tutta Italia, presso il panoramico Hotel Belvedere di Conca dei Marini, saranno sei maestri pasticceri di riconosciuto valore nazionale:
● Daniele Bonzi – Pastry Chef del “Fourseason” di Milano
● Gianluca Forino – Maestro pasticcere de “La Portineria” di Roma
● Salvatore Gabbiano – Maestro pasticcere AMPI della “Pasticceria Gabbiano” di Pompei
● Giuseppe Manilia – Maestro pasticcere AMPI della pasticceria “Maison Manilia” 
di Montesano Scalo
● Rocco Scutellà – Maestro pasticcere AMPI della “Pasticceria Scutellà” di Reggio Calabria
● Carmen Vecchione – Maestra pasticcera della pasticceria “Dolciarte” di Avellino
 
La cerimonia di premiazione si svolgerà, invece, nella suggestiva e storica “Torre Capo di Conca“ dove, oltre ai premi attribuiti ai vincitori, sarà consegnato al Maestro AMPI Roberto Rinaldini, per le sue ultime pubblicazioni, il Premio Letterario-Gastronomico “Sfoglia… Conca, momenti di dolcezza!“, giunto alla quinta edizione e dedicato ai lavori letterari riguardanti il mondo della gastronomia e della pasticceria in particolare.
 
Il tema scelto per il concorso è  “Una Sfogliatella … Speziale!” declinando così la celebre ricetta della sfogliatella secondo l’utilizzo delle spezie più conosciute ed utilizzate in pasticcerie, da quelle esotiche a quelle più inedite, il cui commercio dal Medio Oriente animava il borgo di Conca dei Marini, base navale dell’antica Repubblica Marinara di Amalfi.  A giudicare le proposte originali dei concorrenti ci penserà una prestigiosa commissione, formata da eccellenze del settore, giornalisti enogastronomici e personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo tra cui:
•Gino Fabbri – Presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) e titolare della Pasticceria “La Caramella” di Bologna.
•Nicola Pansa – Co-organizzatore del “Santarosa Pastry Cup” e titolare della storica “Pasticceria Pansa” di Amalfi.
•Salvatore De Riso – Pluripremiato Maestro Pasticcere AMPI e celebre volto televisivo, titolare del bistrot “Sal De Riso” di Minori.
•Roberto Rinaldini – Pluripremiato Maestro Pasticcere AMPI, titolare della “Pasticceria Rinaldini” di Rimini e personaggio televisivo insignito, proprio quest’anno, del prestigioso “World Pastry Stars“.
•Alfonso Pepe – Pluripremiato Maestro Pasticcere AMPI, titolare della “Pasticceria Pepe” di Sant’Egidio del Monte Albino.
•Livia Chiriotti – Titolare della casa editrice “Chiriotti Edizioni” e media-partner del “Santarosa Pastry Cup” con la sua “Pasticceria Internazionale“.
•Luciano Pignataro – giornalista enogastronomico e food blogger.
•Fausto Morabito Carioti – Noto blogger e fotografo del settore.
•Adriano Casolaro – Titolare della “Casolaro Hotellerie“.
 
Una novità ha arricchito l’affermata competizione gastronomica: il lancio del “Santarosa Photo Contest 2017“, un concorso fotografico che unisce il mondo dell’arte pasticcera con quello dell’arte fotografica, offrendo un momento di visibilità agli autori delle tre foto più belle ispirate alla  regina della serata, la sfogliatella Santarosa, scattate nelle settimane precedenti all’evento.
“Dulcis in fundo” l’ormai celebre spettacolo “Amalfi Musical” che, eccezionalmente, dalla consueta location degli Arsenali di Amalfi, si trasferirà sulla Torre Capo di Conca per deliziare i presenti già estasiati dalla serata all’insegna della dolcezza.
 
 
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Città del Gusto - Napoli

La sede, di oltre 1.300 mq, si trova nell’importante distretto CIS, Interporto Campano e Centro Servizi Vulcano Buono.

 

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition