Tortellini. Un piatto che oggi torna più che mai alla ribalta, grazie ad inserti creativi che stimolano il dibattito tra puristi e innovatori. A tutto vantaggio del gusto.

Sommario del mensile Gambero Rosso aprile 2021

Gli editoriali

  •   La qualità che genera valore di Paolo Cuccia
  •   Sburocratizzazione, semplificazione, elasticità di Massimiliano Tonelli

Il notiziario

  • La mappa delle tavole d’hotel della Penisola. Le novità
  • Moreno Cedroni progetta il suo Orto Marittimo a Senigallia
  • Il tartufo bianco si può coltivare? In Francia ci sono riusciti
  • Viaggio nel più antico birrificio d’Egitto
  • The Hotel Gazette. Il Romantik Hotel Stafler a Campo di Trens/Freienfeld (BZ) è uno dei più antichi dell’Alto Adige, oggi è in mano ad Angelika e Irene, che portano avanti una tradizione di ospitalità con un’impronta del tutto personale, per far sì che ciascun ospite possa sentirsi a casa propria a cura di Clara Barra
  • Il cocktail di stagione. Gambaru è il cocktail di Francesca Gentile, del Funi 1898 di Montecatini Terme (PT), Ecco la ricetta a cura di Paola Mencarelli
  • #cucinacongamberorosso. La mela, frutto usato in cucina per preparazioni dolci e salate, era l’ingrediente con cui cimentarsi per il nostro contest Instagram. Ecco quale ricetta abbiamo scelto tra quelle inviate a cura di Antonella Dilorenzo
  • Nuove aperture. Da Nord a Sud della Penisola tutte le principali novità a cura di Livia Montagnoli

E ancora Design, libri e tanto altro ancora….

STORIE

Re tortellino. I mille volti di un grande classico della cucina italiana
Per secoli è stata una preparazione familiare, poi la sua ricetta è stata codificata ed è diventato piatto regionale. Oggi, torna più che mai alla ribalta, grazie ad inserti creativi che stimolano il dibattito tra puristi e innovatori. A tutto vantaggio del gusto.
parole di Stefano Polacchi – disegni di Daniela Bracco

Best of extravergine 2021. Tutto il meglio dell’olio italiano
Per l’extravergine è stata in linea di massima una buona annata. La qualità è decisamente elevata grazie a una campagna olearia che ci raccontano i 29 protagonisti dei migliori oli selezionati con i Premi Speciali da Oli d’Italia 2021. E poi c’è una tendenza da tenere d’occhio: l’olio si sta comportando sempre più come il vino?
a cura di Stefano Polacchi e Indra Galbo – disegni di Carlo Alberto Giardina

Il Nebbiolo di montagna ha trovato nuova vita tra i terrazzamenti della Valtellina
In Valtellina il Nebbiolo qui acquisisce una carica tutta sua di personalità e nerbo. Un vino eroico, viti coltivate a forza e a fatica dalle coste di una valle parallela alle Alpi, protetta dai rilievi e sostenuta dal bacino del lago di Como. Uva che rischiava di soccombere al progresso, ma che da una quindicina di anni ha trovato nuova forza.
parole di Emiliano Gucci – infografiche di Alessandro Naldi

Il Friuli più goloso. Da San Daniele a Cividale passando per Udine
Piccolo viaggio al centro del Friuli. Oltre a prosciutto San Daniele, Montasio e frico, c’è di più: l’alta pianura friulana regala grandi soddisfazioni a chi è in cerca di chicche gastronomiche.
parole di Lucia Facchini – infografiche di Alessandro Naldi

RICETTE

Giuseppe Rambaldi (ristorante Cucina Rambaldi – Villar Dora, TO)
ci presenta i piatti: Carciofi , ripieno e fonduta di parmigiano; Rollè di fegato alla veneziana; Ramen, peperoni e acciughe; Risotto, miso, sake, limone e panna acida.
a cura di Clara Barra – scatti di Miles Photography di Fabio Miglio

Ritratto di chef in tre piatti. Cristina Bowerman del ristorante Glass Hostaria di Roma (Tre Forchette 2021)
«Dopo anni di studi, viaggi e ristoranti sono giunta alla conclusione che la cucina italiana è uno stile riconoscibile a distanza», dice la chef, «un po’ come la moda made in Italy». Scoprite i piatti che più la rappresentano.
a cura di Stefano Polacchi – ritratto di OnStageStudio.photo x Identità Golose

Le ricette delle trattorie. In Corte dal Capo (Conselve – PD)
ci propone la ricetta Ziti integrali semi integrali con pancetta affumicata, pecorino e peperoncino 
a cura di Clara Barra

CLASSIFICHE

Tortellini e Cappelletti. I 16 da non perdere
Tortellini delle varie tradizioni e i cappelletti di Reggio Emilia. Scrigni di pasta all’uovo tirata sottile, farciti con un ricco ripieno di carne: lombo rosolato nel burro o stracotto alle tre carni (manzo, maiale e pollame), mortadella, prosciutto crudo, parmigiano reggiano, noce moscata, spezie secondo tradizione o a piacere del produttore. In vendita in botteghe gourmet, supermercati aperti ai prodotti di nicchia, online o con spedizione in tutta Italia
a cura di Mara Nocilla – scatti di Patrizia Casamirra

5 indirizzi vegan golosi da provare
Chi ha detto che gli alimenti vegani sono tristi? Per sfatare questo pregiudizio, ecco alcuni prodotti privi di ingredienti di origine animale. Tavolette “bianche” altoatesine. Dolci, prodotti di forno e piatti pronti di una bakery romana. Ragù vegano e conserve vegetali di un artigiano catanese e tanto altro ancora.
a cura di Mara Nocilla

MINIGUIDA

Potenza… in verticale
Il centro storico è in cima, e sovrasta i vicoli antichi e i quartieri moderni edifi cati dopo il terremoto dell’Irpinia. Detta anche “città delle cento scale”, è il capoluogo più alto d’Italia, incastonato fra i monti e nel verde dell’alta valle del Basento. Città Europea dello Sport per il 2021, offre inaspettate perle di arte e cultura, ritmi lenti e una cucina di sapori forti e decisi ma aperta al nuovo. Come la sua gente.
a cura di Valentina Marino

LA GRAPHIC NOVEL

La carbonara fake
parole e disegni di Cinzia Leone

Il mensile è anche in versione digitale (App Store o Play Store) a soli 3,49 euro o in abbonamento annuale. L’abbonamento al mensile cartaceo (39 Euro), include anche la versione digitale. Con Gambero Rosso Premium per 1 anno le Guide online di Gambero Rosso, il mensile versionie digitale e cartacea.

Scopri di più