Gambero Rosso N. 383 Dicembre 2023

28 Nov 2023, 13:34 | a cura di
Non ci sono panettoni, pandori, torroni né Champagne sulla copertina del nostro numero di Natale. Ne parliamo nelle pagine interne, ma in copertina c'è invece un piatto, l'hummus,che da sempre unisce i popoli di mezzo mondo superando barriere linguistiche, culturali, religiose.

Sommario mensile Gambero Rosso dicembre 2023

Editoriali

  • Copertina di Natale di Marco Mensurati
  • Una ristorazione dinamica di Enzo Vizzari

Rubriche

  • ½ pieno ½ vuoto di Loredana Sottile
  • Senza solfiti | La pozzanghera che sa di Borgogna di Lorenzo Ruggeri
  • Siamo fritti | Ve lo meritate il sale rosa dell'Himalaya di Beppe Monelli
  • Caffè rosso bollente | Eroismi quotidiani di Michela Becchi
  • Paté | Mangiare è un atto politico di Paolo Manfredi
  • Dulcamara | Eroismi quotidiani di Antonella De Santis
  • Pianeta veg | Il cinghiale e la pornografia del naso di Michela Becchi
  • Alla frutta | I pigmei della mixology di Stefano Polacchi
  • Il Gambero e le stelle. L'oroscopo per carnivori, vegani, onnivori e amanti del vino a cura di Astronza*
    (*Fabiana Guarcini, in arte Astronza, è un’artista-astrologa romana, esperta di Astrologia Quantistica, disciplina che unisce i principi dell’ermetismo antico a quelli della moderna meccanica quantistica. Dal 2009 gira l’Italia portando in tournée il suo cabaret astrologico)

Tartufi contro Barolo, la strana guerra di Alba

Abbiamo passato una giornata nelle Langhe insieme ai trifulau e abbiamo scoperto i loro segreti.
Alba non è Piemonte Alba, agli occhi di un piemontese, non sembra Piemonte. Si ostenta troppo. Manca l'aspetto dimesso del Piemonte più autentico, qui le vie del centro sono sfarzose, si sente l'odore di tartufo nell'aria, le vetrine delle gastronomie sembrano vetrine di gioielli, i fruttivendoli fanno a gara a chi ha la migliore coreografia, i ristoranti, le trattorie, le vinerie, i /ounge bar (qualsiasi cosa sia un lounge bar) si susseguono e sono tutti pieni di turisti, il personale sorride sempre e si esprime in inglese e tedesco e i prezzi sono più alti che a Milano...
di Marco Drago - foto di Bruno Marialdo

Leo, il cane cieco che vede i tartufi

Una brutta malattia degenerativa gli è costata l'asporto dei bulbi oculari. Da allora il cocker ha scoperto il suo alento.
di Antonella Dilorenzo

Speciale Natale

L'hummus. Quel piatto in bilico tra guerra e pace

Tamiml chef palestinese racconta la sua amicizia con il collega israeliano Ottolenghi. L'hummus è un punto fermo, con variazioni regionali, in Libano, Palestina, Siria, Giordania, Israele ed Egitto. Ma lo si può mangiare anche in Turchia e Grecia. Si bisticcia animosamente su chi lo faccia più buono. Ognuno sa dove andarlo a mangiare, cioè la miglior tavola calda, il miglior negozio all'interno dei mercati (nel caso degli israeliani la migliore "hummusiya"). Quando si parla di Israele il cibo diventa simbolo del conflitto politico. L'ubiquità dell'hummus può farlo eleggere a piatto simbolo di una forza unificante, o viceversa a protagonista di un'appropriazione culturale....
di Sonia Ricci - illustrazioni di Michela Rossi (sonno)

24 panettoni da urlo secondo Gambero Rosso

Blind test sui prodotti di 75 pasticceri.Per il contest del panettone abbiamo coinvolto un numero a tre cifre di produttori che mai era stato raggiunto nella storia del Gambero Rosso per la classifica dedicata al più importante lievitato natalizio: 135. I parametri richiesti. Panettone tradizionale uvetta e canditi, con o senza glassa. Solo prodotti artigianali, fatti con lievito madre, materie prime selezionate e senza additivi, conservanti, mono e digliceridi degli acidi grassi. La reperibilità del dolce sul mercato o la possibilità di acquistarlo attraverso e-commerce oppure di ordinarlo e farselo recapitare a casa in tutta Italia.
di Mara Nocilla - foto di Fabrizio Perilli

I migliori 21 pandori sotto l'albero

Abbiamo testato alla cieca 38 prodotti di pasticceria. Dalla seconda metà dell'Ottocento, durante le  festività natalizie ,il pandoro è sempre stato un protagonista incontrastato sulle tavole del Belpaese insieme al "rivale" panettone con il quale continua a giocare un derby che da sempre tiene viva l'attenzione di adulti e piccini che non vedono l'ora di arrivare a fine pasto per gustare i
golosi dolci.
di Indra Galbo - foto di Fabrizio Perilli

I migliori spumanti sotto i 20 euro

Non finiremo mai di dirlo: in Italia abbiamo la possibilità di bere molto bene senza spendere un patrimonio. Vale anche per le bollicine: ovviamente Conegliano e Valdobbiadenlea fanno da padrone, ma non manca qualche interessante Metodo Classico e non solo dalle solite zone note.

38 Champagne che ci hanno stregati

Ecco le migliori etichette di Champagne assaggiate a Modena Champagne Experience 2023, il più grande evento sulle bollicine d’Oltralpe in Italia. Vi proponiamo 38 buoni motivi per brindare tra cuvée blasonate e nuove scoperte da monitorare con le dovute attenzioni.
di Giuseppe C arrus e Lorenzo Ruggeri

38 bollicine italiane da non perdere

Vi proponiamo una selezione ben ragionata delle migliori bollicine italiane assaggiate negli ultimi mesi. Non solo Franciacorta, Oltrepò, Trento Alta Langa o le colline storiche del Prosecco, le eccellenze arrivano anche da territori mai pensati per la produzione del vino rifermentato in bottiglia.

I regali di Natale

È ora di pensare ai regali, gioie e dolori! È bello dedicare un pensiero agli amici e ai nostri affetti, ma non sempre riusciamo a districarci bene nella scelta tra decine di pensieri. Così, proviamo a stimolare la creatività con qualche input per regali legati al nostro mondo, quello dei sapori e dei piaceri A360°. E in modo più o meno ironico. Buon divertimento e Buone Feste dalla redazione.

Caro cioccolato, anzi carissimo “Ma lo curiamo troppo poco”

La denuncia-appello del maestro Biasetto: in Italia poca attenzione. Le novità e le tendenze per Natale. Record dei prezzi.
di Valeria Maffei

Le ricette di Natale dei talent di Gambero Rosso Channel

Peppe Guida. Questa terra è la mia terra. I grandi sapori mediterranei

Antipasto (Baccalà fritto, Broccoli di Natale, insalata di rinforzo, pizza di scarola (dolce salata) | Sartù di riso | Pancia di maiale | Tortanetti di pasta cotta

Sapori e profumi immediatamente riconoscibili: Peppe Guida è il mitico patron dell'Antica Osteria Nonna Rosa di Vico Equense. In onda su Sky Gambero Rosso Channel dal lunedì al venerdì alle 12.00 e alle 20.30 canali 133 e 415. Ecco le ricette di Natale che ci propone

Giorgione. Ricette laide e corrotte

Antipasto (Salmone marinato, Calamari e lenticchie, Polpo e sedano rapa, Tartare di Tonno, Totanetti alla luciana) | Spaghetti alle vongole | Spezzatino con mele e mandorle | Frittelle di mele

Giorgio Barchiesi, in arte Giorgione. L’oste più amato d’Italia, l’unico che vanta fan da 3 a 99 anni, il volto più amato di Gambero Rosso Channel. Le sue “smucinate”, i suoi “nonnulla” sono ormai degli irrinunciabili tormentoni. In onda su Sky Gambero Rosso Channel dal lunedì al venerdì ore 20.00 canali 133 e 415

Wine

"Lo Chardonnay italiano? Vino imbevibile"

Il critico del Foglio Camillo Langone spara a zero anche sull'Amarone. E i naturali? Sono i vini delle zecche. Tutto nasce per gioco, da un articolo di Camillo Langone su Il Foglio
dello scorso 17 ottobre e dal lungo titolo: "Meglto il gin tonic che il vino prermato dal Gambero Rosso. Nessun Lambrusco premiato con i Tre Bicchieri nell'edizione 2024 della guida VIni d'Italia di Gambero Rosso è degno della mia tavola. Quindi lo abbiamo invitato a Roma al ristorante Da Cesare al Pellegrino, dove con Lorenzo Ruggeri (vicecuratore guida Vini d'Italia di Gambero Rosso) ha degustato 8 etichette. Ecco i commenti incrociati..
di Lorenzo Ruggeri - foto di Fabrizio Perillì

Marinella Camerani, ''lo, la biodinamica rilassata e il maschilismino vigna''

La vignaiola dell'anno racconta una vita di lotte contro il caporalato per  l'ambiente e per le donne di Loredana Sottile - foto di Paolo Brutti

Tenuta Ceri Cantina Emergente 2024

Un'idea  lontana dal "pensiero unico"del monovitigno. La visione di Edoardo. La sua Toscana antagonista oltre il Sangiovese. di Sabrina Somigli

Food

La rivincita della Vecchia Milano

Esplode la voglia dei piatti tradizionali cittadini e non solo fuoriporta. Una tendenza che coglie anche il fine dining di Maurizio Bertera

 «Il fascino dell’affabulazione la mia arma segreta per conquistare gli ospiti»

Maitre dell’anno, Elena Brovedani racconta la sua vita al Laite e le suggestioni del suo lavoro di Claudio De Min - foto Riccardo di Luca

Salumi da Re. La riscossa del prosciutto cotto e il fascino della mortadella

Chicche e le novità dalla decima edizione del raduno nazionale di allevatori norcini e salumieri nel Parmense. E c’era pure Ducasse di Mara Nocilla

Travel

Aruba, l'isola che un italiano conquistò con la polenta

È l'angolo più felice del mondo con le spiagge più belle della terra di Antonella Dilorenzo

Ravenna, un mosaico di cultura e buon cibo

Culla dell’arte bizantina e città con ben 8 monumenti nel novero del Patrimonio Mondiale Unesco, Ravenna è pure un posto a misura d’uomo e di bicicletta. Oltre che di buongustaio, s’intende: siamo pur sempre in Romagna, terra del bien vivre e di una gastronomia ricca e godereccia, ad appena otto chilometri da una costa che in bassa stagione diventa ancora più affascinante da vivere.
di Clara Barra e Valentina Marino − mappe di Alessandro Naldi

Il mensile è anche in versione digitale (App Store o Play Store) a soli 4,99 euro o in abbonamento annuale. L’abbonamento al mensile cartaceo (58,00 Euro), include anche la versione digitale. Con Gambero Rosso Premium per 1 anno le Guide online di Gambero Rosso, il mensile versione digitale e cartacea.

Scopri di più

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram