[caption id="attachment_90466" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/06/319008_web.jpeg[/caption]

 

Dalla metà di maggio i tre primi cuochi del Bulli, Mateu Casanas, Oriol Castro ed Eduard Xatruch, hanno aperto questo piacevole ristorante nel cuore anti

Pubblicità

co della bellissima Cadaqués.

 

 

Pubblicità

Consapevoli che il Bulli non è replicabile, i tre giovani e simpatici chef catalani hanno voluto dare al Compartir – questo il nome del locale – un’ impronta tranquilla e informale, dove l’alta qualità del prodotto si coniuga perfettamente con la preparazione di piatti ben studiati per poter essere condivisi (compartir significa appunto condividere) con tutto il tavolo.

 

 

Si parte con un equilibrato Bellini, poi le favolose  ostriche di Genaro al naturale o con il suquet, i buñuelos di bacalao al miele e le acciughe con polvere di tartufo e vaniglia.

Pubblicità

 

 

Sempre nella filosofia di compartir, vengono poi serviti a centro tavola un croccante riso ai frutti di mare, un delicato shabu shabu di salmone e una gustosa  coda di rospo su peperone di piquillo.

 

 

 

Ottimi anche i dolci, tra i quali, da ricordare,  i bombons liquidi con sorbetto di mango. Insomma non sarà il Bulli ma Compartir non vi deluderà affatto.

 

 

Compartir | Riera Sant Vicenç |17488 Cadaqués | tel.+34 972 258 482

Daniele Gaudioso
4 giugno 2012