Sapori decisi, prodotti del territorio, ricette della tradizione contadina: ecco quali sono le migliori cucine di Campobasso.
Pubblicità

Tradizione antica da poco riconosciuta come patrimonio immateriale dell’umanità dall’Unesco, la transumanza ha affascinato anche la redazione del New York Times, che ha inserito il Molise tra le destinazioni da non perdere nel 2020. Spesso sottovalutata dagli stessi italiani, in favore delle regioni vicine più conosciute, il Molise ha molto da offrire ai viaggiatori più curiosi, dai paesaggi naturali incantevoli a una cucina solida e saporita. Ecco i ristoranti tipici di Campobasso da non perdere.

Ristoranti tipici di Campobasso

Da Filomena

Da Filomena

Trattoria dall’ambiente rustico e semplice, con personale cordiale e disponibile. Tanti prodotti ortofrutticoli, ottime carni e una buona selezione di salumi e formaggi locali fanno della cucina di Da Filomena un punto di riferimento per tutti gli amanti del gusto. Fra le specialità della casa, zuppe e tagliatelle ai funghi porcini.

Da Filomena – Bojano, loc. Colle Pignataro – facebook.com/Trattoriadafilomena/

Pubblicità

Risorta Locanda del Castello

Lo chef Renato Testa pratica una cucina territoriale filtrata da buon estro e tecnica, basata su materie prime di qualità e valorizzata dalla presentazione dei piatti. Buono il baccalà fritto in pastella alla vaniglia con rosmarino e cioccolato, i tagliolini con porcini e pesca gialla e lo stracotto di vitello all’aglio nero. In linea la carta dei vini.

Risorta Locanda del Castello – Bojano, Civita Superiore – facebook.com/rislocan/

La Grotta da Concetta – Campobasso

Tappa irrinunciabile in pieno centro storico di Campobasso, è un locale che propone un menu composto da soli piatti tipici, che variano a seconda delle stagioni. Imperdibile un assaggio della pizz’e minestra, l’agnello cacio e uovo e la trippa in bianco.

La Grotta da Concetta – via Larino, 7

Pubblicità
Miseria e Nobiltà

Miseria&Nobiltà – Campobasso

Ci sono i piatti della tradizione, ma anche proposte più ricercate e moderne, oltre a una valida offerta di pizze. Via libera, quindi, ad agnolotti ripieni di ricotta di pecora e maggiorana con piselli e cipollotto, vitello alle erbe aromatiche con fagiolini e lardo di montagna e dei buoni dolci fatti in casa.

Miseria&Nobiltà – via Sant’Antonio Abate, 16 – www.ristorantemiseriaenobilta.it

Monticelli Sapere e Sapori

Monticelli Sapere&Sapori – Campobasso

La cucina di Simona De Castro porta in tavola il meglio del territorio molisano, interpretato con creatività, rispetto della materia prima e fantasia. A valorizzare il suo lavoro, il fratello Stefano, sommelier esperto e prezioso consigliere per quanto riguarda la cantina. Il tutto nei suggestivi ambienti di un edificio storico.

Monticelli Sapere&Sapori – via Sant’Antonio Abate, 33 – facebook.com/monticelli.sapereesapori/

Panino, La 'Mbosta

La ‘Mbosta

Locale semplice e spartano dove trovare panini farciti abbondantemente di prodotti e preparazioni della tradizione locale. A dominare la scena, la pampanella, carne di maiale piccante tipica di San Martino in Pensilis, ma meritano un assaggio anche le verdure cotte e crude, la porchetta e le polpette al sugo.

La ‘Mbosta – via Roma, 90 – facebook.com/La-mbosta-167392853854931/

Capracottà in città

Capracotta in città

Ci sono i formaggi del caseificio Pallotta di Capracotta, ma anche i salumi del territorio, dalla ventricina alle salsicce, insieme a specialità regionali come porchetta o papanella, da gustare con focaccia o pane casereccio. Presenti anche delle opzioni fredde nella sala adiacente, “Il Tagliere”, da accompagnare a un calice di vino locale. Altra sede in piazza Savoia, 5 .

Capracotta va in città – via IV Novembre, 117 – facebook.com/capracottaincitta

Panificio Eredi Palazzo

Panificio storico di Campobasso, che produce pani “come una volta”, con farine buone e lievitazioni lente. Tanti i prodotti fra cui scegliere, sia dolci che salati, ma il cavallo di battaglia del forno resta la pizza, ben lievitata e saporita, con la crosticina piacevolmente croccante a completare il morso.

Panificio Eredi Palazzo – via Ziccardi Michelangelo, 6 – facebook.com/pages/category/Wholesale-Bakery/Eredi-Palazzo-149040288602721/

Pizza, Marzitelli

Marzitelli

Dal ’65, i Marzitelli portano avanti il loro forno, bar e pizzeria onorando la tradizione e proponendo un’offerta di qualità che non delude mai. Da non perdere la pizza, cotta nelle teglie tonde e servita a spicchi, dall’impasto leggero e digeribile e condita in diversi modi (ottima quella con la ventricina).

Marzitelli – via S. A. Abate, 240 a- facebook.com/panificio.marzitelli.5/

a cura di Michela Becchi

Leggi anche…

Ristoranti tipici di Bologna: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Genova: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Padova: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Brescia: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Pescara: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Verona: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Lucca: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Catania: dove assaggiare i piatti della tradizione

Ristoranti tipici di Ancona: dove assaggiare i piatti della tradizione