Salumi da Re, la mortadella della bassa reggiana di Bartoli parteciperà all’evento previsto all’Antica Corte Pallavicina

8 Apr 2014, 16:55 | a cura di Saverio De Luca
Un altro protagonista nel mondo dei salumi si unirà alla festa che Gambero Rosso ha organizzato a Polesine Parmense dal 12 al 14 aprile. L’elenco dei prodotti in degustazione si arricchisce della mortadella.
Pubblicità

Mancano pochi giorni all’inizio di Salumi da Re, il raduno delle eccellenze che compongono il mondo dei salumi italiani. In programma dal 12 al 14 giugno, l’evento si svolgerà presso l’Antica Corte Pallavicina dei fratelli Spigaroli a Polesine Parmense. Tanti prodotti in degustazione provenienti da tutta Italia, piccole produzioni di nicchia si potranno confrontare con grandi realtà della norcineria italiana. ma soprattutto con il pubblico che sarà presente. Tra le tante eccellenze anche la mortadella del Salumificio BBS di Bartoli. Fondato nel 1973 nei territori della bassa reggiana dalla famiglia Bartoli, il salumificio parte dall’allevamento sino ad arrivare al prodotto finito con un procedimento localizzato all’interno dello stesso stabilimento. Priva di glutine e lattosio la mortadella è il prodotto di punta.Viene prodotta con carni di soli suini nati, allevati e macellati in Italia, per poter garantire il controllo della filiera, sia per quanto riguarda i metodi di allevamento e l'alimentazione degli animali. Inoltre molta attenzione viene riposta nella scelta degli ingredienti come il tartufo o il pistacchio di Bronte. Ecco cosa ci ha raccontato Marco Bartoli.

Il salumificio presenta una vasta gamma di prodotti, quali porterà in degustazione?
Porterò un po’ tutta la mia produzione, ma punterò molto sulla mortadella; è un prodotto di qualità, il nostro fiore all’occhiello.

Ha deciso di partecipare a Salumi da Re per un motivo particolare?
Perché mi piace molto la location, poi è un evento organizzato da Gambero Rosso che considero un punto di riferimento del settore.

Pubblicità

Quale pensa sia la chiave del vostro successo?
Probabilmente la particolarità della mortadella, come ad esempio quella al Tartufo. Spero di avere la possibilità di spiegare e far capire la qualità della mia produzione.

Tutti i prodotti presentati in occasione di salumi da Re sono frutto di un’accurata selezione, in molti casi si parla di produzioni eccellenti con anni di storia alle spalle e rappresentano il tessuto su cui si fonda il valore del Made in Italy. Partecipando, i produttori avranno l’occasione di confrontarsi attraverso il proprio lavoro e il pubblico potrà conoscere da vicino tutte le realtà locali per una volta radunate con i loro prodotti d’eccellenza. L’appuntamento è prossimo. Mancano pochi giorni per accreditarsi.

Per il programma completo dell'evento e prenotare CLICCA QUI

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X