Confettura di fichi alla vaniglia

14 Ott 2009, 12:35 | a cura di Gambero Rosso

Dopo averli lavati, punzecchiate i fichi con uno stuzzicadenti quindi scottateli per 3 minuti esatti in acqua in ebollizione. Tirateli su con una schiumarola e fateli ben sgocciolare.

Raccogliete lo zucchero in una casseruola con 750 g d’acqua, il baccello di vaniglia diviso a metà longitudinalmente e i limoni lavati e tagliati a rondelle sottili.

Mettete la casseruola sul fuoco e portate a ebollizione.

Quando lo zucchero è ben sciolto, tuffate nello sciroppo i fichi, uno per volta e fate bollire a fuoco vivace fino a quando lo sciroppo è ridotto a poco più della metà.

Versate la confettura nei vasetti di vetro caldissimi e chiudete subito.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X