Focaccia in salamoia

Difficoltà
Media
Tempo
10 min di preparazione, 25 min di cottura
Tipo di cottura
Al forno
Ingredienti
1 kg di farina; 300 g di lievito madre (richiederlo al panettiere o realizzarlo in casa seguendo la ricetta allegata); 500 g di acqua minerale naturale; 100 g di strutto (si può sostituire con lo stesso peso di burro o olio); 50 g di olio; 15 g di sale grosso (3 cucchiaini). Per la salamoia: 300 g di acqua minerale naturale, 150 g di olio, 50 g di sale marino integrale grosso
Preparazione

Preparazione: 10 min + 5 ore di lievitazione

 

Sciogliere l’acqua e il lievito madre per 3 minuti. Aggiungere la farina, l’olio e lo strutto e impastare per 5 minuti. Aggiungere il sale solo all’ultimo.

Trasferire l’impasto a palla su una teglia grande da forno ricoperta di carta (40 x 60) oppure su due piccole, coprire (senza stendere) e lasciar lievitare per 1 ora.

Per il pane dare all’impasto la forma desiderata (pagnotta, filone) coprire con pellicola per microonde e lasciar lievitare per 5 ore. Se si desidera una focaccia stendere l’impasto sulla teglia, ricoprire con la salamoia (ottenuta emulsionando acqua, sale e olio) e lasciar lievitare 5 ore.

Infornare per 20-25 minuti a 220°C. Nei forni casalinghi è consigliabile rigirare a metà cottura per cuocere da entrambi i lati. Deve risultare alta e spugnosa, si conserva per diversi giorni.

Abbonati a Premium
X
X