Focaccia morbida

14 Ott 2009, 13:17 | a cura di Gambero Rosso

Preparazione: 30 minuti + 30 minuti di lievitazione

Lessate le patate con la buccia in acqua salata inizialmente fredda. Pelatele, passatele dallo schiacciapatate e lasciatele raffreddare.

Setacciate la farina sulla spianatoia e miscelatela con il lievito e con un cucchiaino di zucchero. Fate la fontana e versatevi il passato di patate, 3 cucchiai d’olio e circa mezzo bicchiere d’acqua appena tiepida.
Impastate energicamente per una decina di minuti unendo due cucchiaini di sale a metà dell’operazione. Raccogliete l’impasto a palla, mettetelo in una ciotola infarinata e coprite la ciotola con canovaccio umido piegato in quattro.

Fate lievitare in luogo tiepido e lontano da correnti d’aria per circa un’ora (es il forno spento con la lampadina accesa), fino a quando l’impasto sarà più che raddoppiato.

Trascorso questo tempo, rovesciate l’impasto sulla placca del forno rivestita di carta speciale e allargatelo con le mani aperte fino ad arrivare ai bordi dandogli uno spessore uniforme.

Coprite con un canovaccio a fate lievitare la focaccia per un’ora circa.

Accendete il forno a 200°. Raccogliete in una ciotolina due cucchiai d’olio e uno d’acqua e battete con una frustina formando una piccola emulsione.

Quando la focaccia è lievitata, fate delle fossette su tutta la superficie con la punta delle dita quindi pennellatela con l’emulsione e spolveratela di sale.

Passate la focaccia nel forno già caldo e fate cuocere per circa 30 minuti fino a leggera doratura.
Fatela raffreddare su una griglia.

Servitela, tagliata a quadretti, per accompagnare salumi e formaggi.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X