Forchettate di pasta… fillo, mozzarella e pomodoro arrostito

In sintesi

Totale: 50 minPreparazione: 10 minCottura: 40 min
Portata: Finger Food
Ricetta di: Finger Food

Preparazione

Tagliare i pomodori a metà e privarli dei semi, sistemarli su una teglia rivestita di carta da forno e condirli con sale, olio, lo spicchio d’aglio e l’origano.
Passare in forno caldo per 10-15 minuti finché saranno ben colorati e con la buccia quasi bruciacchiata. Lasciar raffreddare, eliminare la buccia e conservare i pomodori in un vaso di vetro coperti d’olio.

Poco prima dell’utilizzo riscaldare a bagnomaria il vasetto. Ungere i fogli di pasta fillo con olio e con l’apposito tagliapasta a rullo (o con un coltello affilato) ottenere delle fettuccine. Creare dei piccoli nidi e infornare fino a colorazione. Frullare la
mozzarella con sale, un goccio d’olio e due cucchiai d’acqua calda fino ad ottenere una crema liscia da conservare in frigorifero.

Comporre i finger versando sul lato del cucchiaio mezzo pomodoro, la crema di mozzarella e altro mezzo pomodoro e sul lato della forchetta un nido di fettuccine. Completare con foglioline di origano fresco e una macinata di pepe nero. 

Una ricetta nata dall’esigenza di servire la classica e irrinunciabile “forchettata di pasta” in una cena in piedi in cui non era possibile “spadellare” al momento. In soccorso per fortuna sono arrivate una particolare posata da finger, cucchiaio da una parte e forchetta dall’altra, e l’idea di scomporre gli ingredienti e usare cotture differenti per prepararli
in anticipo. Il tutto ha poi dato vita anche a un gioco interessante di consistenze e temperature. La pasta è croccante, la mozzarella una crema fredda e il pomodoro dolce e tiepido.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X