Marmelade di pompelmo

2 Nov 2011, 12:14 | a cura di Gambero Rosso

Strofinare gli agrumi e scaldateli in acqua bollente per togliere più facilmente la scorza, asportatelo in una strato il più sottile possibile e poi tagliate a pezzetti che metterete insieme all’acido a metà dell’acqua in una pentola. Portate a bollore quindi fate sobbollire per un ore e mezza due, finché la scorza sarà tenera. Nel frattempo tagliate a pezzi la frutta e la parte interna della scorza e fate sobbollire in un'altra pentola per un ora e mezza con l’acqua rimasta.
Quindi scolate con un colino questa miscela in una terrina scartate i semi parti fibrose e bianche e mescolate la polpa alla scorza nell’altra casseruola, se si preferisce una marmelade più densa, passate la polpa al setaccio e aggiungere poi lo zucchero e cuocere a calore basso, mescolando spesso finché lo zucchero si sarà sciolto, portare a ebollizione e cuocere vivacemente fino a raggiungere giusta consistenza., schiumare e fare raffreddare leggermente la marmelade e completare come per le confetture.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X