Quiche di cipolle, gorgonzola e noci

In sintesi

Preparazione

Per la pasta, setacciate la farina in una ciotola larga, disponetela a fontana e mettetevi al centro il burro a pezzetti. Amalgamate la farina con il burro sfregandoli con la punta delle dita (o, meglio ancora, con una forchetta) fino ad ottenere delle grosse briciole.

Fate nuovamente la fontana, versatevi 5 o 6 cucchiai d’acqua fredda e impastate rapidamente quel tanto che basta per ottenere un impasto omogeneo. Raccoglietelo a palla, avvolgetelo con pellicola trasparente e lasciate riposare la pasta in fresco per almeno un’ora.

Dopo averle spellate, dividete le cipolle a metà in verticale e affettatele. Scaldate l’olio in una padella, unite le cipolle, insaporitele con sale e pepe e fatele appassire dolcemente mescolando spesso facendo attenzione che non prendano colore. Quando sono trasparenti, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Al momento di preparare la quiche, imburrate e infarinate una tortiera da crostate (22 cm) quindi stendete la pasta con il matterello a uno spessore di 1/2 cm scarso e foderate la tortiera.

Ritagliate l’eccesso di pasta e con i ritagli formate un cordoncino che farete aderire lungo il perimetro della torta, pizzicandolo. Versate all’interno le cipolle e distribuitevi le noci spezzettate e il gorgonzola tagliato a lamelle. Infornate a 200° e proseguite la cottura per circa 30 minuti. Fate riposare la torta per almeno 5 minuti prima di servirla.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X